Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Rita Dalla Chiesa Cartabianca Reddito Cittadinanza

“Perquisizioni”. Rita Dalla Chiesa, in diretta tv lo scandalo sul reddito di cittadinanza

Stanno facendo discutere le parole di Rita Dalla Chiesa a Cartabianca. L’argomento tirato in ballo dalla conduttrice televisiva e neo deputata della Camera è stato il reddito di cittadinanza. Su quest’ultimo tema il governo di centrodestra, guidato dalla premier Giorgia Meloni, ha voglia di intervenire al più presto per garantire questa misura solamente a chi è impossibilitato a lavorare, mentre per tutti coloro che hanno la possibilità di avere un impiego potrebbe essere tolto per indirizzarli nel mondo lavorativo. Ma le polemiche non mancano.

Rita Dalla Chiesa, durante Cartabianca, si è soffermata sul reddito di cittadinanza e in particolare ha fatto riferimento a episodi poco piacevoli che sono avvenuti nel corso di questi mesi e anni. La presidente del Consiglio ha parlato così di questo provvedimento nel libro di Bruno Vespa: “Garantirò un dignitoso sussidio a chi realmente non ha la possibilità di lavorare e, in alcuni casi, migliorandolo, si pensi agli invalidi. Per gli altri intendiamo attingere al fondo sociale europeo per avviare al lavoro chi può attraverso corsi di formazione retribuita”.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza, lo stop del governo Meloni sui navigator

Rita Dalla Chiesa Cartabianca Reddito di Cittadinanza


Rita Dalla Chiesa a Cartabianca sul reddito di cittadinanza: “Arresti e perquisizioni”

Oltre a Rita Dalla Chiesa, a Cartabianca a parlare del reddito di cittadinanza nella puntata di martedì primo novembre c’è stato anche il direttore di Libero Senaldi: “Il reddito di cittadinanza doveva abolire la povertà ma purtroppo l’ha raddoppiata e non ha trovato lavoro a chi non ce l’aveva, se non in una minima percentuale”. Ma è stata la deputata a fare le dichiarazioni più scottanti e rilevanti, infatti ha ricordato situazioni molto gravi che si sono vissute nel recente passato e quindi c’è bisogno di un intervento urgente.

Rita Dalla Chiesa Cartabianca Reddito di Cittadinanza

Queste le parole di Rita Dalla Chiesa nella trasmissione condotta da Bianca Berlinguer: “Ci sono molte persone che prendono il lavoro come una seconda possibilità oltre il reddito di cittadinanza. Ci sono stati arresti, perquisizioni in casa di chi percepiva il reddito e poi aveva un secondo lavoro in nero. Tutti noi vorremmo che le persone vivessero con dignità e non sopravvivessero. Il reddito va mantenuto per alcune fasce bisognose, altre invece non ne hanno bisogno e lo vogliono percepire comunque”, ha chiosato la donna.

Uno scandalo sul reddito di cittadinanza è stato scoperto nel settembre scorso. Sta facendo discutere la storia di una 40enne che viveva nel campo nomadi di Vigonza in provincia di Padova. La donna percepiva il reddito di cittadinanza, ma allo stesso tempo era intestataria di 74 auto dei marchi più prestigiosi come Audi, Mercedes e Maserati. Era anche titolare di un’attività di commercio di automobili usate.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004