Barbara D'Urso Pomeriggio Cinque Ospite Lacrime

“Vi prego, aiutateci”. L’ospite crolla in lacrime davanti a Barbara D’Urso

Momento molto commovente e doloroso a ‘Pomeriggio Cinque’. Davanti a Barbara D’Urso l’ospite si è sciolta in lacrime e si sono vissuti degli attimi davvero molto forti. Il pubblico è rimasto colpito dalle sue parole e in tanti si augurano che possa essere risolta la situazione il prima possibile. Infatti, è stata raccontata una vicenda che ha del paradossale e che è irrisolta da troppo tempo. L’intervento della trasmissione di Carmelita potrebbe però rivelarsi fondamentale per chiudere questo triste caso.

Tensione in studio si è verificata invece qualche giorno fa. Una professoressa ha detto: “Non sono contraria al vaccino, aspetto la fine della sperimentazione nel 2023. Ho scelto di fare i tamponi fino a giugno e poi vedrò. Non sta a voi dire se sono civile o meno. Stiamo facendo una battaglia per far abbassare il costo dei tamponi”. Gli opinionisti in studio, tuttavia, non sono d’accordo e la tensione sale. E Caterina Collovati l’ha attaccata: “È un’egoista, lei può fare questa scelta perché la maggior parte degli italiani si è vaccinata”.

Barbara D'Urso Pomeriggio Cinque Ospite Lacrime

Durante la puntata del 30 settembre, Barbara D’Urso ha toccato l’argomento del disabile Francesco, che non può uscire dalla sua abitazione da sette anni perché non è mai stata installata la pedana per potergli permettere di scendere le scale. L’ascensore infatti non favorisce l’ingresso della sedia a rotelle del giovane originario di Milano. La pedana ha un costo di 11 mila euro. Il padre del ragazzo ha affermato: “Non voglio i soldi, voglio che mio figlio prenda una boccata d’aria. Vive praticamente in prigione”.


Barbara D'Urso Pomeriggio Cinque Lacrime Ospite Disabile Milano

La sorella del disabile, che si chiama Barbara, non è riuscita a contenere le sue lacrime: “Per me è una questione di soldi, non è giusto che dobbiamo spendere 11 mila euro per una pedana di cui abbiamo diritto. Vorrei che mio fratello potesse venire alla cresima di mia figlia e invece non può, aiutateci”. Subito dopo aver ascoltato queste parole ricche di commozione, Barbara D’Urso ha preso la parola e ha promesso che farà tutto il possibile affinché questa situazione si concluda nel migliore dei modi.

Mentre concludeva lo spazio dedicato alla vicenda del disabile milanese, Barbara D’Urso ha dichiarato: “Capisco la dignità di tuo padre che dice che non è una questione di soldi, ma è diritto vostro e di tante persone che vivono la vostra stessa situazione avere uno scivolo per la sedia a rotelle. Faremo di tutto”. E probabilmente ne riparlerà nei prossimi giorni.