Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Nathaly Caldonazzo frase razzista eliminazione GF Vip

“Perché ho rischiato la squalifica”. Nathaly Caldonazzo e frase razzista al GF Vip: la confessione dell’ex concorrente

Pochi giorni prima della sua eliminazione dal Grande Fratello Vip era scoppiato il caso Nathaly Caldonazzo. La showgirl era stata accusata di aver detto alcune frasi razziste contro le principesse etiopi ma in puntata il conduttore aveva annunciato che il GF Vip non aveva registrato nessuna frase e per questo motivo per lei non era stato preso alcun provvedimento.

Durante la puntata in cui poi era uscita dopo il televoto, proprio a causa di quella frase ritenuta razzista, la concorrente aveva avuto un’accesa lite con Alessandro Basciano, ancora convinto che la produzione l’abbia tutelata. In un’intervista a Casa Chi Nathaly Caldonazzo ha parlato della frase detta ad Antonio Medugno: “Usciamo tutti e due se lo sanno?”, frase che aveva dato adito alle accuse di razzismo mosse all’interno della casa.

Nathaly Caldonazzo frase razzista eliminazione GF Vip


Nathaly Caldonazzo e frase razzista al GF Vip: “Perché ho rischiato la squalifica”

“Io mi riferivo ad una frase infelice quando ho sbroccato – ha chiarito Nathaly Caldonazzo – ed ho detto una frase volgare ma non volevo essere assolutamente offensiva con le persone di colore. In quella occasione ho detto: ‘manco mi fossi fatta dieci ne*ri’. Riflettendoci di notte ho detto: ‘Oddio, ho detto quella parola e, riflettendoci adesso, conoscendo il Grande Fratello, magari mi buttano fuori. Questa è stata la mia cosa”.

Nathaly Caldonazzo frase razzista eliminazione GF Vip

E ancora: “Non ho mai detto ciò che dice lui che le Selassiè sono protette. Ma io che ne so se sono protette, ma chi le conosce? Non ho idea… ho detto ‘manco gli zingari’ perché ci siamo messe a discutere del cibo. Ma non sono assolutamente razzista”. L’ex concorrente del GF Vip ha parlato anche delle dinamiche in casa e delle liti che ha avuto con alcune coinquiline.

“Per fortuna ho ricevuto anche tanti consensi. Cosa mi ha remato contro? Mi hanno fatto terra bruciata. E poi perché mi sono riavvicinata a Katia e Soleil. Ma proprio Sole è quella che parla meno male di tutti dentro la Casa, si fa i cavoli suoi, riesce a stare in solitudine e non ha bisogno di circondarsi da tante ipocrisie”.