“Non può averlo detto”. Ballando con le stelle, Morgan fa subito discutere: tutti hanno sentito

Ballando con le stelle inizia con il botto e subito Morgan è grande protagonista. La trasmissione si è aperta con un momento di grande commozione nel ricordo di Raffaella Carrà. A stata Milly Carlucci a farlo. “Sta per cominciare Ballando con le Stelle e questa è un’emozione intensa. Un pensiero va alla mitica Raffaella Carrà, mi auguro che lo studio possa essere intitolato proprio a lei che è la regina della Tv e della musica italiana”.


Poi spazio alla gara al termine. Su tutti, a tenere banco, è stato l’ex leader dei Blue Vertigo come, del resto, era lecito aspettarsi. Morgan, prima dell’esibizione, ha parlato a tutto tondo. Della sua storia con Bugo a Sanremo e della non è mancata una battutaccia nei confronti dell’ex fidanzata Jessica Mazzoli. “Spero di uscire da qui senza mettere incinta nessuno”, ha affermato ridendo. Un chiaro riferimento alla storia con la collega più giovane, sua ex allieva a X Factor.

milly carlucci


Parole che hanno sollevato un polverone in rete prima che la gara entrasse nel vivo. Sulla pista di Ballando con le stelle Morgan ha mostrato qualità e voglia di esibirsi conquistando alla fine il secondo gradino del podio dietro ad Arisa e Vito Coppola e davanti a Mietta e Maykel Fonts. “Hai tutte le doti per essere una delle più brave ballerine qui dentro, ma devi andare avanti così”, ha detto la presidente della giuria Carolyn Smith ad Arisa.


milly carlucci ballando con le stelle


Sul secondo gradino del podio, come detto, Morgan con 47 punti. “Per me hai la possibilità di ottenere una sorta di Green pass per il mondo dello spettacolo con questa tua nuova avventura”, è stato il commento di Selvaggia Lucarelli.

Morgan


Per Guillermo Mariotto Mietta e Maykel Fonts, terzi in classifica con 42 punti, sono stati assolutamente perfetti tanto da meritarsi un 10. Quinta Sabrina Salerno che, insieme a Samuel Peron, si è esibita in un sensuale tango. Al sesto posto l’83enne Memo Remigi. Sul fondo della classificaAndrea Iannone e Lucrezia Lando 22 punti, Federico Lauri e Anastasia Kuzmina 21 punti, Fabio Galante e Giada Lini 14 punti.