Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Mattino Cinque, l’inviato aggredito durante la ‘nuova apparizione’ della Madonna di Trevignano

mattino 5 aggressione inviato

Mattino Cinque, inviato aggredito a sassate. Bruttissimo episodio quello capitato durante la punata di oggi, lunedì 4 dicembre, del programma mattutino di Canale 5. Nel corso della trasmissione ampio risalto è stato dato ovviamente al caso di Giulia Cecchettin, la ragazza uccisa a coltellate dall’ex fidanzato Filippo Turetta. In questi giorni il giovane è stato interrogato e ha ammesso: “Scappava da me, l’ho rincorsa e uccisa”. Domani, martedì 5 dicembre, a Padova si terranno i funerali della 22enne.

La vicenda di Giulia continua ad essere sulle prime pagine di giornali e programmi e Mattino Cinque non fa eccezione. Federica Panicucci ha rivelato di non aver potuto rendere noti alcuni dettagli sull’omicidio della ragazza perché ritenuti troppo truci. In ogni caso durante la puntata non si è parlato solo di questo. Nella giornata di ieri, domenica, era stata annunciata un’altra apparizione della Madonna a Trevignano. Ebbene sul posto è stato inviato Paolo Capresi che però non è stato accolto per niente bene.

Leggi anche: “Già si parla di squalifica”. Sanremo 2024, primo ‘guaio’ per Amadeus e cantante: scoppia il caso

mattino 5 aggressione inviato


L’inviato di Mattino Cinque aggredito a Trevignano

Piuttosto scossa Federica Panicucci ha mandato in onda un video in cui l’inviato Paolo Capresi viene malamente aggredito da una signora. Il servizio avrebbe dovuto avere come contenuto la nuova apparizione della Madonna a Trevignano. Ma proprio durante il rosario alcune persone hanno aggredito il giornalista e il cameraman. Immagini che davvero stonano con un luogo che secondo qualcuno dovrebbe essere sacro.

mattino 5 aggressione inviato

Siamo nel luogo in cui Gisella Cardia (all’anagrafe Maria Giuseppe Scarpulla) sostiene di aver visto la Madonna. Eppure una signora si è messa a lanciare pietre, prima un sasso poi quasi un macigno, contro l’inviato di Mattino Cinque. Federica Panicucci è rimasta sconcertata dall’aggressione: “Avete visto? Avete visto la grandezza di quel sasso e l’aggressività di questa signora nei confronti di Paolo Capresi? Avete visto che cosa è accaduto?”.

Anche l’ospite Roberto Poletti ha esclamato: “Tutto ciò è avvenuto durante la presunta apparizione della Madonna… Un’offesa al buon senso, un’aggressione. Il primo era un sasso, il secondo era quasi un macigno che ha lanciato così la signora. Poteva ammazzare uno. Che vergogna! Gisella vergogna! Deve fermare quei lazzaroni che tirano le pietre! Quella non è gente gente che prega. Faccia qualcosa, se qualcosa può fare, per fermare la violenza nel giorno della preghiera”. Nei prossimi giorni Mattino Cinque si occuperà ancora della vicenda.

“Costretta a operami, mi devo fermare”. Sveva Sagramola, l’annuncio al pubblico


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004