Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Costretta a operami, mi devo fermare”. Sveva Sagramola, l’annuncio al pubblico

Sottoposta ad un intervento chirurgico Sveva Sagramola abbandona temporanemente, e in maniera forzata, la guida di Geo&Geo il programma che è diventato la sua seconda casa. Lo ha annunciato la stessa conduttrice con un post sui social in cui spiega le regioni e, soprattutto, le sue condizioni. Classe 1964, 59 anni, Sveva è una delle giornaliste di punta della Rai. Laureata in Lettere moderne alla Sapienza con una tesi in Antropologia sui Turkana del nord del Kenya, la sua avventura professionale in televisione è cominciata al fianco di Giovanni Minoli, nello storico programma Mixer.

>“Hanno arrestato il suo avvocato”. Paolo Calissano, la notizia choc a due anni dalla sua tragica morte

Dal 1998 ad oggi è alla guida di Geo & Geo, programma quotidiano in diretta tutti i pomeriggi su Rai 3 di cui è anche uno degli autori, dedicato ai grandi temi della natura e dell’ambiente. Dal 2013 è affiancata nella conduzione dal fotografo naturalista Emanuele Biggi.

Intervento all’occhio per Sveva Sagramola Ho rischiato grosso


Intervento all’occhio per Sveva Sagramola: “Ho rischiato grosso”

Per Geo & Geo ha anche realizzato numerosi documentari e reportage da varie zone dell’Africa e del mondo sui problemi dello sviluppo sostenibile, e delle grandi emergenze umanitarie e ambientali dei Paesi poveri. È stata a lungo testimonial di Amref, di cui ha raccontato i progetti in molti dei suoi documentari.

Intervento all’occhio per Sveva Sagramola Ho rischiato grosso

Nelle prossime puntate non potrà essere al timone di Geo&Geo a causa della convalescenza legata ai postumi di un intervento all’occhio (eseguito sembra anche con una certa urgenza) al quale si è sottoposta, Il programma di Rai Tre ha condiviso un messaggio di Sagramola in cui spiega cosa è successo: “Ciao a tutti, questa settimana non sarò in tv perché ho scongiurato un distacco della retina”.

Intervento all’occhio per Sveva Sagramola Ho rischiato grosso

“Con un piccolo intervento e devo stare a riposo assoluto per qualche giorno. Per fortuna c’è Ema (Emanuele Biggi, ndr), pronto a sostenermi insieme alla meravigliosa squadra di Geo, un gruppo di lavoro eccezionale, a cui vanno tutta la mia gratitudine e il mio grande affetto. A presto! Sveva”. La trasmissione andrà regolarmente in onda, ma sarà condotta dal solo Emanuele Biggi.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004