“Io e Vanessa? Lo speriamo”. Massimiliano Mollicone, succede a settimane dalla scelta a UeD

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto, come procede la storia d’amore? Dopo la scelta i due stanno proseguendo la conoscenza lontano dalle telecamere dello studio televisivo e più che una frequentazione, sembra esserci davvero qualcosa di unico e importante, proprio come accade anche a Samantha Curcio e al suo Alessio Ceniccola, e come per Giacomo Czerny e Martina Grado.

Uomini e Donne continua a fare centro e le coppie si dichiarano felici di essersi scelte reciprocamente. D’altronde non sarebbero le uniche ad aver fatto del dating show la concreta e reale possibilità di incontrare l’amore di una vita intera. Riflettori accesi ancora su Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto, che nelle ultime ore non perdono occasione per aggiornare i fan.

Massimiliano Mollicone Vanessa Spoto progetti

Una felicità che è possibile cogliere nelle parole e negli occhi di entrambi: dopo la scelta nello studio di Maria De Filippi, la coppia di giovanissimi non fa che progettare le vacanze estive puntando anche verso prospettive future decisamente costruttive: insieme, ovviamente. E qualche dettaglio in più è venuto a galla anche durante l’intervista rilasciata per il Magazine del programma.


Massimiliano Mollicone Vanessa Spoto progetti

“Io e Vanessa Spoto viviamo alla giornata. Se si potrà speriamo di poter viaggiare. Prenderemo decisioni all’ultimo minuto. Un’estate priva di progetti e programmi già preparati”. Questo a breve termine, ma cosa accadrà a lungo termine? Pare che Vanessa sia già pronta al trasferimento a Nettuno e alla convivenza.

Massimiliano Mollicone Vanessa Spoto progetti
Massimiliano Mollicone Vanessa Spoto progetti

Una scelta più che giusta per Massimiliano Mollicone, che di recente ha confessato anche qualcosa sulla rivale della fidanzata, Eugenia Rigotti: “La relazione con Eugenia sarebbe stata più serrata, perché a volte in esterna capitava che lei dimostrasse un attaccamento nei miei confronti, era più possessiva”, per poi aggiungere: “Questi sono gli anni più belli ed è giusto avere i propri spazi”.