“Quello che non vedete a telecamere spente”. Maria De Filippi, voci da UeD: “Ve lo assicuro”

Maria De Filippi, il vero volto della conduttrice a telecamere spente. Insuperabile e non solo in merito alle classifiche degli ascolti Auditel. Queen Mary è la conduttrice più seguita e stimata dai telespettatori italiani, che di lei apprezzano tante qualità: dedizione sul lavoro e carisma da vendere. Ma è sempre oro quel che luccica? Cosa accade quando le telecamere si spengono? Lo rivela un ex volto di Uomini e Donne.

Una magia che potrebbe crollare del tutto non appena le telecamere vengono spente, eppure Maria DE Filippi sembra confermare anche ‘dietro le quinte’, la personalità che fa uscire non appena le luci di uno studio televisivo si accendono per illuminarla nel pieno della sua professionalità. Maria De Filippi, primo posto sul podio degli ascolti tv, non delude mai nessuno.

Maria De Filippi Samantha Curcio verità conduttrice Uomini e Donne

A rivelare le qualità di Queen Mary c’ha pensato un volto di Uomini e Donne apprezzato e al contempo contestato per la propria schiettezza: ovviamente stiamo parlando di Samantha Curcio, ex tronista dell’ultima stagione, che ha avuto modo di conoscere da vicino la reginetta degli ascolti e rivelare qualcosa in più di un’immagine diventata più che iconica sul piccolo schermo.


Maria De Filippi Samantha Curcio verità conduttrice Uomini e Donne

“Maria a telecamere spente è una donna umilissima, gentilissima, tranquillissima, è brava, è una mamma, dico davvero. Quando ho fatto il colloquio con lei è stata una madre, molto simpatica, umile, allegra. Mi faceva tante battute, è stato bello. Nei corridoi si fermava a parlare. Quindi se dovessi usare tre aggettivi per lei direi: umile, dolce e oggettiva. La prima puntata non realizzavo”.

Maria De Filippi Samantha Curcio verità conduttrice Uomini e Donne
Maria De Filippi Samantha Curcio verità conduttrice Uomini e Donne

“Rivedendo la prima puntata mi sono rivista e non mi sembravo io. Zero portamento, è stato molto strano. In studio avevo tanta ansia, tachicardia, ero in tensione. Inizialmente ero a disagio. Non c’è un manuale per fare la tronista perfetta. Poi mi sono detta ‘sono una ragazza normale e merito l’amore’. Mi sono sentita inadeguata, però poi sapevo di essere una persona onesta e mi rincuoravo e mi davo forza”, chiosa l’ex tronista.