“Perché ho lasciato”. Amici, parole pesanti dall’ex volto del programma, anche su Maria

Maria De Filippi, l’ex insegnante di danza di Amici rompe il silenzio. Correva l’anno 2011 quando Mia Molinari sedeva in cattedra per la disciplina danza del talent show. Ma qualcosa ha fatto compiere un passo indietro, in una ‘coreografia’ diversa rispetto a quella che ci si sarebbe aspettati. Mia Molinari all’epoca abbandona il suo ruolo e solo oggi spiga a tutti i motivi di quella decisione.

Un post pubblico su Instagram dove Mia Molinari non solo afferma di voler rompere il silenzio ma dove specifica che i suoi intenti non mirano a “insultare nessuno”. L’ex insegnante di danza di Amici svela solo oggi il retroscena che portò alla decisione di abbandonare il programma. Tirato in ballo anche il nome della gettonatissima regina degli ascolti tv, ovvero Maria De Filippi. (Continua a leggere dopo la foto).


“Dopo due settimane di commenti e dichiarazioni ho deciso di rompere il silenzio e precisare alcune questioni in particolare. Innanzitutto ci tengo a sottolineare che nel post in questione non ho insultato nessuno; ho solo espresso un mio giudizio e parere (che con estremo stupore ho scoperto essere condiviso da molti)”, afferma la Molinari per poi aggiungere qualcosa di ancora più interessante. (Continua a leggere dopo la foto).

“Ho dovuto abbandonare perché non potevo tollerare certe situazioni e condizioni”, alla luce dell’attacco al programma di Amici che solo qualche settimana fa Mia aveva bollato come “teatrino ridicolo”. E aggiunge: “Per chi pensa che io abbia “sputato nel piatto in cui ho mangiato” spiegherò il mio percorso all’interno del programma. Nel 2011 la signora Maria De Filippi mi chiamò per insegnare nella scuola di Amici, rifiutai”. (Continua a leggere dopo le foto e il post).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MIA MOLINARI_official (@mia_molinari)

“Dopo numerose insistenze decisi di accettare ma solo alle mie condizioni (a differenza di coloro che a testa bassa accettano qualsiasi compromesso pur di apparire). Entravo in sala, lavoravo e poi tornavo alla mia vita e dalla mia famiglia. Purtroppo ho dovuto abbandonare anche questa esperienza, proprio perché non potevo tollerare certe situazioni e condizioni” e poi su Maria De Filippi: “Per quanto riguarda il tanto sentito e risentito ‘non si tocca la Queen Maria’, vorrei riportare tutti con i piedi per terra, ricordando che l’unica vera regina della televisione italiana è stata e sarà sempre la sola e unica Raffaella Carrà”.

“Hai un cu** alla brasiliana”. Paolo Bonolis spiazzato, l’ospite vip la spara davvero grossa