Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
marco-bellavia-lettera-vipponi-quando-torna-gf-vip-7

Marco Bellavia preoccupa al GF Vip 7: “Se necessario lo facciamo uscire”

Marco Bellavia ha avuto più di una crisi in questi primi giorni di GF Vip 7. Entrato a mille e subito pronto a corteggiare Pamela Prati, ha poi dovuto fare i conti con un crollo emotivo. L’ex conduttore di Bim Bum Bam ha pianto, chiesto aiuto ai coinquilini e confessato di non sentirsi bene a livello psicologico.

Ha parlato di “squilibrio” anche nella nuova diretta, durante le nomination palesi (per la cronaca c’è poi finito in nomination): “Se mi fanno un dispetto nominandomi? Io sarei rimasto volentieri ancora un po’ con loro. Qua dentro mi sento chiuso, mi sento mancare il tempo. Mi manca il tempo dell’orologio da scandire nella mia agenda, dei punti di riferimento”.

Leggi anche: “Ha pianto tutta la notte”. GF Vip 7, Marco Bellavia l’hanno visto tutti: concorrenti preoccupati

marco bellavia crisi psicologo salute gf vip 7


Marco Bellavia GF Vip 7 preoccupa, le parole di Signorini

“Conto però di riuscire ad andare avanti, se mi date una mano tutti quanti. Da solo non riesco, in gruppo sono sicuro di sì. Vorrei rimanere qua dentro. Se una persona ha bisogno e gli altri l’aiutano ce la farà, da solo no”, ha continuato Marco Bellavia. Un discorso che è poi stato ripreso a fine puntata da Alfonso Signorini.

“Marco Bellavia ha fatto un appello importante, ha lanciato un SOS. Ha bisogno, dal suo punto di vista, di un aiuto. Questo perché è una persona poco equilibrata. Mi sento in dovere di dire che tutto lo staff del Grande Fratello vuole andare più a fondo in questo disagio espresso da Marco. Con noi collabora un team di psicologi. Avremo modo di analizzare a dovere questo disagio di cui Marco ci ha parlato questa sera. Perché le regole di un game si attengono alla superficie”.

marco bellavia crisi psicologo salute gf vip 7

“Molto spesso i concorrenti nominano una persona perché salta sul letto, perché è sempre depresso, perché piange.. Ma noi vogliamo andare alle radici di questo disagio. Perché se questo disagio fosse legato a una patologia più seria o ad uno squilibrio faremo in modo di aiutarlo. E di capire cosa può aiutarlo in questo momento”. “Se potesse aiutarlo rimanere nella casa rimarrà, se potesse aiutarlo uscire lo si farà uscire. Analizzeremo il suo caso approfonditamente”, ha concluso il conduttore GF Vip 7.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004