figli manila nazzaro

Manila Nazzaro, i figli Nicolas e Francesco Pio sono la sua fotocopia

Negli ultimi tempi Manila Nazzaro è tornata alla ribalta in televisione grazie al Grande Fratello Vip. La bellissima Miss Italia, incoronata reginetta a Salsomaggiore nel 1999, già lo scorso anno fa aveva partecipato insieme al compagno Lorenzo Amoruso (dirigente sportivo ed ex calciatore)  Temptation Island Vip e quest’anno ha deciso di mettersi alla prova partecipando al reality show condotto da Alfonso Signorini.  

Nella casa Manila Nazzaro ha mostrato il suo lato forte e tenace, ma anche un lato tenero e fragile. Durante l’esperienza del GF Vip 6, l’ex Miss Italia si è spesso confrontata sul suo privato con i suoi compagni di avventura e come già aveva raccontato a Temptation Island Vip, ha parlato anche della difficoltà di avere un figlio dall’attuale compagno.

figli manila nazzaro

Manila Nazzaro, chi sono i figli Nicolas e Francesco Pio

Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro stanno insieme ormai da quattro anni e di recente il loro amore è stato messo a dura prova da un aborto spontaneo. L’ex Miss Italia ha raccontato di essere rimasta incinta, ma di aver perso un figlio, una bambina. Un dramma che però ha unito ancora di più la coppia, in attesa di poter convolare a nozze dopo la firma delle carte del divorzio della conduttrice radiofonica. 


figli manila nazzaro

In passato Manila Nazzaro è stata sposata con il calciatore Francesco Cozza e dal loro matrimonio sono nati due figli: Nicolas e Francesco Pio. “Quando ho firmato, da molto tempo vedevo il mio ex marito come un amico, anche perché lui aveva già fatto un figlio con un’altra. Firmare mi ha aiutato a seppellire l’ascia di guerra”, ha raccontato in una recente intervista. 

Nicolas è nato nel 2006, mentre Francesco Pio nel 2011 e i due bambini compaiono spesso sui social della madre, che a loro dedica parole di amore e gratitudine. Nei post che la showgirl dedica ai figli, sono tanti i commenti dei fan che notano una grande somiglianza tra i bimbi e la madre: “Il piccolo è Manila al maschile”, “Il minore è la tua copia”, “Ti somigliano tutti e due, pazzesco”, “Il grande ha i tuoi occhi”, “Tu e Nicolas siete spiccicati”.