I fantastici libri volanti di Mr. Morris Lessmore

The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore è la breve, delicata storia animata diretta da Brandon Oldenburg e William Joyce, che ne è anche lo scrittore, vincitrice del Premio Oscar nel 2012 come miglior cortometraggio d’animazione. È un omaggio al potere salvifico delle storie e della lettura ma anche un invito, oggi più che mai, a salvaguardare i libri e le biblioteche. La storia è infatti quella di uno scrittore, Mr. Morris che dalla terrazza di un hotel, dove si è ritirato per completare il suo romanzo, vede sopraggiungere un uragano che spazza via ogni cosa trasportandolo in una terra sconosciuta popolata da libri che fluttuano nell’aria. Giunge finalmente davanti ad un edificio speciale, una biblioteca brulicante di storie, dove i libri sono vivi e bisognosi di cure. Per Mr. Morris è gratificante occuparsi di loro, perdersi tra le parole e le storie che racchiudono e condividerle con gli abitanti di quello strano paese del quale diventa il bibliotecario. È proprio grazie ai libri che Mr. Morris trova ispirazione per il proprio romanzo. Intanto il tempo passa e Mr. Morris inizia ad invecchiare: il suo libro è finalmente ultimato e con lui anche il tempo di rimanere lì. Ma il suo romanzo rimane in biblioteca, testimone della sua storia e della sua memoria in attesa di una nuova persona desiderosa di leggere e conoscere.