La “lingua più lunga”? È uno dei più strani record mondiali. Eccone altri…

Il Guinness World Records festeggia i suoi 60 anni, tutti di curiosità e divertimento per le imprese e le particolarità più strane. Come quelle che avranno la fortuna di entrare nell’edizione 2015. Ecco alcuni esempi.

Questo è Nick Stoeberl, un 24enne californiano che è l’uomo con la lingua più lunga al mondo: 10,1 centimetri.


 

Sempre in tema di lunghezza c’è il danese Karsten Maas. E’ sua la mazza da golf più grande del mondo: è lunga 4,37 metri ed è stata usata per lanciare una pallina a 165,46 metri di distanza.

 

Dal più grande al più piccolo. Ecco Yannick Read, 43enne londinese, che ha realizzato la più piccola roulotte del mondo: 2,39 metri per 1,53 di altezza e una larghezza di 79 centimetri.

 

Ora, due collezionisti. Nick Bennett, britannico di 47 anni, è finito nel Guinness dei primati per una particolare passione: ha raccolto 12.463 “memorabilia” di varie genere relative a James Bond.

 

Dalla Gran Bretagna al Giappone per Akiko Obata che possiede la più vasta collezione di riproduzione di plastica di cibo: ben ottomila pezzi.

 

Questo, invece, è Alley che può vantarsi di avere effettuato il salto più lungo per un gatto: 1,83 metri.

 

Restiamo umani con Nancy Siefker, 26 anni, artista circense della California e il suo il record nel tiro con l’arco utilizzando solo i piedi: è capace di lanciare una freccia colpendo un bersagli a 6,09 metri di distanza.