Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Hanno preso per il c***”. Fabrizio Corona clamoroso sulla Rai. Choc dopo l’intervista da Nunzia De Girolamo

Fabrizio Corona contro la Rai e Avanti popolo

Fabrizio Corona ospite di Avanti popolo di Nunzia De Girolamo per parlare dell’argmento della settimana, il caso scommesse che è al centro del calcio italiano. Altre rivelazioni dopo le accuse a Nicolò Fagioli, Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo a cui sono seguite una squalifica per lo juventino e un’inchiesta della Procura di Torino per gli altri due. Fagioli ha confessato e patteggiato e secondo Corona sarebbe il caso più drammatico di tutta questa storia. “Ho incontrato un amico di Fagioli che mi ha detto che alle medie e al liceo già scommetteva. È veramente malato di ludopatia”, ha raccontato Fabrizio Corona ai microfoni di Nunzia De Girolamo.

“Questa storia certifica che le società sapevano e i procuratori sapevano ma non hanno mai fatto nulla. Il procuratore di Fagioli sapeva, il procuratore di Zaniolo gli ha prestato dei soldi, ma non hanno fatto nulla perché il calcio ormai è solo business”. “Nel calcioscommesse è coinvolto il 30-40% dei giocatori”, rivela Fabrizio Corona, che però non ha fatto altri nomi durante l’ospitata in tv. Ha detto di avere le prove di tutto quello che dice in una chiavetta Usb. Ma le prove, in tv, non sono state mostrate.

Leggi anche: “Mio figlio è malato”. Fabrizio Corona choc, parla della malattia di Carlos

Fabrizio Corona contro la Rai e Avanti popolo


Fabrizio Corona contro la Rai e Avanti popolo

Dopo la trasmissione Fabrizio Corona ha scritto un post social accusando la Rai di non avergli permesso di mostrare alcune prove al pubblico. “Sono stato censurato! Non me lo aspettavo! Mi dispiace per tutti voi. Purtroppo non ho potuto, come mi avevano garantito questa mattina, dire quello che volevo, mostrare in tv il grande lavoro che sto portando avanti da 6 giorni senza dormire con il mio amico Moreno. A un certo punto la conduttrice ha lanciato un audio che poi non è stato nemmeno mandato in onda. Vi rendete conto?”.

Fabrizio Corona contro la Rai e Avanti popolo

Cosa c’era nell’audo che la Rai ha deciso di non mandare in onda? “C’era la voce di Zaniolo e di 3 giocatori di serie A che parlavano di scommesse e di tantissimi soldi. Hanno preso per i fondelli voi e hanno preso per il didietro me. La tv oggi bisogna farsela da soli. Adesso penso cosa fare e dove mostrare tutte le notizie che ho trovato con immenso sacrificio e rischiando senza nessuna paura perché sono un uomo libero e non mi spavento di niente”, ha scritto Fabrizio Corona su Instagram.

E ancora: “Ho sbagliato a venire in questo programma e a promuovere qui un’inchiesta così importante e complessa che è stata censurata. Io me ne faccio una ragione e domani mi passerà ma per voi è una vergogna. – ha concluso Fabrizio Corona sul suo account Instagram – Mi dispiace tanto. Ancora dopo tanti anni non imparo la lezione”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004