“L’hai ridotta così”. Guendalina Tavassi choc, il volto tumefatto. La denuncia della figlia Gaia

Non c’è pace per Guendalina Tavassi. La showgirl ha postato sui social una foto inquietante. Un occhio tumefatto e un giallo che si apre. Solo pochi giorni fa l’ex gieffina era stata presa di mira da alcuni vandali che le avevano danneggiato l’automobile. Lo sfogo era arrivato, come sempre, su Instagram. “Se pensavate di farmi un dispetto, non avete proprio capito un ca**”. “Sono contenta perché a voi gli specchi servono perché siete brutti, brutti come l’invidia e la cattiveria. Pure l’altro specchietto”.


“È tutta rotta la mia macchina. Non mi interessa. Vi siete divertiti?” e poi ha aggiunto: “Che poi per fare questa cosa, si saranno fatti pure male. Avranno sprecato tempo, rabbia, si saranno fatti male, sono venuti qui apposta. Pensa a quanta energia avete speso per me. E chissà chi sarà stato poi, chissà. A me di solito vogliono tutti bene. Mi lasciano fiori, biglietti. Chissà chi è che può aver fatto una cosa del genere”.

guendalina tavassi


Solo pochi mesi fa Guendalina Tavassi era stata protagonista di un episodio di revenge porn. Alcuni suoi video erano stati rubati e pubblicati in rete. Poi c’era stato l’addio con il marito. Una storia d’amore naufragata e che al momento sembra scansare anche la possibilità di avere un rapporto civile, quella con l’ormai ex marito D’Aponte. Ora questa nuova terribile notizia.


guendalina tavassi


A darne notizia, come detto in apertura, la stessa Guendalina Tavassi che, alla foto con l’occhio gonfio, ha aggiunto la didascalia “Io fortunatamente, sono ancora qua”. Un caso che si è ancora di più gonfiato quando l’immagine è stata ripostata da sua figlia Gaia (nata nel 2004 dalla relazione con Remo Nicolini), aggiungendo un commento alquanto forte: “A ridurre mia madre così, che schifo. Vergogna, sono senza parole”.

guendalina tavassi
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Guendalina Tavassi (@guendalinatavassi)


Parole, quella della figlia di Guendalina Tavassi, che sembrano avere un destinatario preciso, lasciando presupporre che la madre sia stata vittima di qualche violenza. È giallo su cosa possa essere davvero successo. Nelle prossime ore se ne saprà di più. Attese anche parole da Federico Perna l’uomo con cui si sta frequentando dopo l’addio a Umberto D’Apote.