Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Greta e Maddaloni subito in confessionale”. Grande Fratello, sono loro a dare l’annuncio ai concorrenti

Grande Fratello, la produzione ha mandato un messaggio agli inquilini. Il compito di leggerlo è stato affidato a Maddaloni e Greta chiamati in confessionale. La puntata di ieri, lunedì 5 febbraio, ha lasciato strascichi pesanti al Grande Fratello. Puntata che ha visto l’addio di Fiordaliso ed il ritorno di Giuseppe Garibaldi che ha raccontato i dettagli del malore che l’aveva colpito. “Mi sono messo sul tapis a correre e non ce l’ho fatta. Quel giorno ho mangiato pochissimo, ho fatto colazione a mezzogiorno e non ho proprio pranzato”.

>> “Ora ve lo posso dire”. Alessandra Amoroso choc, la confessione durante la conferenza stampa di Sanremo. Cala il gelo in sala

E ancora: “Dopo un’ora e un quarto che correvo sul tapis ho sentito che qualcosa non andava. Quando ho sentito che stavo male sono andato a prendere acqua e zucchero per riprendermi, ma non ha fatto nessun effetto. Mi sono messo a letto. Quando mi sono svegliato, qualcosa non mi tornava, non riuscivo a reagire al mio corpo. Stavo andando in bagno, sono svenuto e da lì non ricordo più niente”.


Grande Fratello, ristabilito il budget settimanale per la spesa

Garibaldi è pronto a giocarsi le sue carte. Il suo ritorno è un bene per il gioco che ieri ha detto addio a Fiordaliso. “Non ce la faccio più. È molto difficile rimanere chiusa. Ho voglia di aria, di vedere i miei figli, la giornata diventa molto pesante. Non riesco dare più niente ai ragazzi, mi diventa tutto insopportabile”, ha spiegato ad Alfonso Signorini.

“Vi lascio, vi amo moltissimo, ma non ce la faccio più a stare qua dentro, devo uscire. Vi ho vissuto fino all’ultimo e vi aspetto fuori. Non cambio idea, la mia avventura è finita”, ha concluso. Nel clima di generale tristezza il Grande Fratello ha dato una buona notizia agli inquilini. Il Grande Fratello ha deciso di ristabilire il budget spesa.

Una sorpresa, però, sembra rivelarsi dietro quello che è uno scherzo in piena regola: “Il budget è di 20 euro a testa, quindi 340 €!”. “Facciamo i bravi, ci hanno dato un’altra possibilità” conclude Greta, lasciando a Giuseppe, Massimiliano e Paolo il compito di compilare la spesa.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004