Pago e Serena Enardu, è successo durante il falò di Temptation Island. Quella ‘botta’ non è passata inosservata

Durissimo falò di confronto per Serena Enardu e Pago nella quinta puntata di Temptation Island Vip. I venti giorni di distanza nella coppia pesano, incrinando irrimediabilmente sei anni di rapporto fra la donna e il cantante, che rimprovera alla fidanzata le effusioni con il single tentatore Alessandro.

“Perché ti sei comportata così? Non esiste, è una mancanza di rispetto nei confronti del tuo fidanzato dall’altra parte”, tuona Pago, “non ti ho mancato di rispetto”, la replica di Serena, che sbotta: “Ma perché parli così? Allora perché stavi con questa mer..?”. “Si amano anche le mer..”, la replica. Pago, nonostante l’amara evidenza, non solo ha ribadito l’amore per lei, ma anche dichiarato di voler unicamente il suo bene, anche se il prezzo da pagare per lui è stato decisamente caro, come quello di dirle addio. ”Ti stai accontentando di Pago bravo ragazzo – dice – io ti amo talmente tanto che ti farei vivere felice con chi vuoi. Io sono incazzato nero perché se c’è una cosa che ho capito è che bisogna parlare e dirsi tutto”. (Continua a leggere dopo la foto)


Serena confessa che spesso non ha detto di non stare bene per quieto vivere. Anche Alessia Marcuzzi cerca di prendere le difese della Enardu: «Quello che state vivendo voi l’ho vissuto sulla mia pelle», spiegando che non sempre è facile dire davvero quello che si pensa. «Serena tu a me non mi prendi per il cu*o, tu hai preso questo ragazzo e te ne sei andata via con lui, è questo quello che vuoi?». Serena e Pago si accusano l’un l’altro per non aver fatto il primo passo. Alla domanda ”Mi ami ancora?” di Pago, Serena non risponde e il cantante sardo lascia il falò da solo. (Continua a leggere dopo la foto)

”Ci sono già passata, vorrei riabbracciarlo, ma non ce la faccio, ho paura di ricominciare e non è più quello che voglio. Io lo amo, ma non posso dargli quello che vuole lui, preferisco prendermi il carico di questa cosa, ma non voglio essere fraintesa, in questo momento ho bisogno di stare sola”, ha detto la Enardu ad Alessia Marcuzzi poco dopo l’addio di Pago. Il falò tra l’ex tronista e il cantante sardo ha acceso gli animi dei telespettatori e il web si è scatenato contro la Enardu, colpevole, secondo il popolo del web, di essere troppo fredda e distaccata e di aver dimostrato leggerezza e superficialità andando da Alessandro al termine del confronto con Pago. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

In molti si sono riversati su Twitter. “Che persona orrenda Serena, incolpa lui di tutto“, si legge. Oppure: “Fossi in Serena mediterei di nascondermi“, “Serena si vede palesemente che non sa come uscirne, e dice cose senza senso“. Tra i detrattori non poteva mancare il suo ex fidanzato Giovanni Conversano che, per tutta la durata dell’edizione, non ha risparmiato accuse feroci o velate frecciatine all’ex tronista che ha conosciuto nel dating show di Maria De Filippi e con cui si è fidanzato nel 2008. Conversano, al termine del confronto tra la Enardu e Pago ha scritto su Instagram, “Chi nasce tondo non muore quadrato”, una frase che sembrerebbe l’ennesima provocazione contro Serena.

 

“Le gambe e il resto…”. Alice Sabatini, il buongiorno dell’ex Miss Italia è da togliere il fiato