giacomo czerny martina grado ued separati

Giacomo Czerny e Martina Grado ‘separati’ dopo UeD: l’ex tronista costretto a spiegare tutto

Si sono scelti a Uomini e Donne e hanno iniziato una storia lontani dallo studio televisivo che li ha fatti incontrare. E innamorare. Giacomo Czerny e Martina Grado fanno sognare i fan ogni giorno da quando è calato il sipario sul percorso dell’ultimo tronista di questa stagione, Giacomo appunto.

Già subito dopo i petali rossi, quando sono stati seguiti dalle telecamere di Witty tv dietro le quinte di UeD, Giacomo e Martina sono parsi molto affiatati e decisi a viversi a 360 gradi. La conferma è presto arrivata dai rispettivi profili Instagram, dove entrambi si sono lanciati in bellissime dediche. Pochi giorni fa il videomaker che ha anche ricevuto una proposta di lavoro da Maria De Filippi in persona ha condiviso sul suo profilo un video che ritrae in primo piano Martina.

Giacomo Czerny e Martina Grado separati dopo UeD: il motivo

“La cosa strana è successa dopo – la didascalia di Giacomo Czerny – La cosa strana è quando si è spento tutto. La cosa strana è quando mi sveglio e c’è lei. E niente, sei bella da far schifo”. Boom di cuori e di commenti per tanta dolcezza, anche dagli ex colleghi di trono come Massimiliano Mollicone. “Mo piango”, ha scritto l’ex collega di trono ottenendo circa 5mila like.


E Martina Grado non è stata da meno. Anche lei ha postato le prime foto della coppia fuori da UeD e scritto: “Io ti guardo e poi mi perdo. Follia… innamorata di questa follia”. Ma nelle ultime ore, dopo tanto amore, i fan della coppia si sono allarmati. I due si sono infatti separati e, forse perché sollecitato da tanti utenti, Giacomo Czerny si è sentito di dover dar loro spiegazioni.

Attraverso alcune Storie di Instagram, l’ex tronista di UeD ha tranquillizzato tutti spiegando che l’allontanamento da Martina è solo temporaneo e per motivi lavorativi, dunque presto si riuniranno.
“Visto che me lo state chiedendo, io e Martina ci siamo separati per qualche giorno, ma per impegni lavorativi – ha fatto sapere Giacomo Czerny in un filmato – Era normale, ma non c’è nessun problema, state tranquilli, non è successo nulla, tra qualche giorno ci rivediamo”.