Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Lulù Selassié GF Vip Racconto

“Era il mio segreto”. Lulù, l’incubo fuori dal GF Vip. E la reazione di Manuel dallo studio è immediata

Nella serata del 7 marzo al ‘GF Vip’ è stato tempo di confessioni drammatiche da parte di Lulù Selassié. La giovane principessa etiope ha puntato l’attenzione su momenti difficilissimi della sua vita e ha riferito di tematiche molto gravi, che l’hanno purtroppo vista come protagonista. Ha sofferto notevolmente e non è stato facile superare episodi che l’hanno segnata. Parole che hanno commosso non solo i concorrenti e Alfonso Signorini, ma anche tutti i telespettatori del programma.

Oltre alle rivelazioni di Lulù Selassié, di cui vi stiamo per parlare nei dettagli’, nell’appuntamento in diretta è stato dato spazio anche ad Alex Belli. L’ex vippone ha fatto un regalo ‘choc’ all’opinionista Adriana Volpe. Ha tirato fuori un oggetto fallico e le ha detto: “Questo è per te, ne hai bisogno”. La collega Sonia Bruganelli è scoppiata a ridere, mentre la maggioranza del pubblico si è scagliata contro l’ex gieffino, accusato di aver fatto un dono sicuramente di cattivo gusto e inappropriato.

GF Vip Lulù Selassié Confessione Passato Difficile


In un primo momento Lulù Selassié ha raccontato di ciò che ha dovuto sopportare, quando doveva andare a scuola: “Non ci volevo mai andare, non mi trovavo bene. Quindi ero un po’ esclusa e purtroppo a scuole c’era un bambino che mi disse una parola, che io nemmeno conoscevo. Da lì cominciai a vedermi diversa rispetto agli altri bambini. Iniziarono le mie insicurezze e tante paure. Nessuno mi chiamava, ero io che dovevo invitare ed era indubbiamente una questione di razzismo. Quando c’era da frequentarmi non mi includevano”.

GF Vip Lulù Selassié Passato Difficile

Poi Lulù Selassié ha proseguito così il suo racconto dolorosissimo: “Ho trovato la forza di rispondere, ora non sto più zitta e non si può stare in silenzio. La mattina era un incubo per me, non volevo andare a scuola e volevo stare solo con mia madre. In macchina piangevo disperatamente, mi sono sentita diversa quando mi hanno chiamata neg***. Ma anche a Londra ho vissuto un incubo con stalking e ricatti. Mi svegliavo con 80-90 messaggi di questa persona, ne ho parlato con Jessica ma non riuscivo a dirlo a mia mamma”.

Infine, Lulù Selassié ha voluto aggiungere davanti a tutto il ‘GF Vip’: “Avevo 15 anni, era il mio segreto e per sei mesi non sapevo a chi chiedere aiuto, ero terrorizzata. Avevo un pazzo che mi ricattava con delle foto intime e mia mamma ha sofferto molto per questo”. Immediata la reazione di Manuel Bortuzzo, come riportato da ‘Il Messaggero’: “Per il passato non posso fare nulla, ma voglio regalarti un presente bellissimo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004