Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Alfonso? Imbarazzante…”. GF Vip, Clarissa Selassié spara a zero sul conduttore

L’eliminazione di Katia Ricciarelli al GF Vip ha sollevato una ventata di reazioni. Tra queste quelle di Clarissa Selassié che non le ha mandate proprio a dire. Tutto è successo in diretta mentre Lulù, già sicura insieme a Delia Duran di un posto nella finalissima del 14 marzo, ha fatto sapere che è pronta ad azioni legali nei confronti della soprano settantenne. A scatenare il putiferio sono stata alcune parole che Clarissa ha lanciato sui social dopo aver appreso dell’eliminazione di Katia.


“Ma vaffan*ulo va, una clown!. Esci brutta strega. Fai paura per la tua crudeltà!! Vi prego votate per farla uscire.”Festeggerò annualmente questa data! Godo alla faccia tua, razzista! 24 febbraio 2022. Data in cui il razzismo (bullismo, omofobia e soprattutto misoginia) all’interno di un programma in televisione nazionale è uscito. È uscito finalmente il razzismo. Bye. E che si vergogna chiunque la difenda o la giustifichi perché siete come lei”, ha scritto la principessa etiope durante la puntata del GF Vip.

katia ricciarelli scimmietta senza dignità lulù selassié



Informato dello sfogo di Clarissa, Alfonso Signorini ha preso le parti di Katia e asserendo: “A me dispiace Katia, ma devo darti uno schiaffo in questo momento mostrandoti queste parole. Non mi interessa. Però voglio far capire a loro che sono dentro la Casa che certe maleducazioni non possono essere più tollerate. E’ un grande gesto di maleducazione”.

alfonso signorini gf vip


E ancora: “Non ci piace. Io voglio bene a Clarissa e lei lo sa. Sicuramente mi stai guardando in questo momento e tu mi vedi. Clarissa lo sai che ti ho scelta e ti ho voluta nel mio programma insieme alle tue sorelle ma queste manifestazioni di maleducazione gratuita non le accetto. Grazie. Perché cara la mia Katia ci sono tanti tanti giovani educati che conoscono ancora le buone maniere”.

clarissa selassié lite gf vip


Tutto finito al GF Vip, anche no. Perché Clarissa ha risposto a tono. “Certe cose da oggi non posso più dirle evidentemente almeno in modo pubblico. Perché vedo che provano a strumentalizzare la mia immagine e persona. non lo permetterò mai più. E’ imbarazzante. Punto. Il mio pensiero rimane lo stesso. Vi assicuro che in tanti la pensano come me se non tutti”.