Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
GF Vip autore Andrea Palazzo retroscena

“Cosa non vedete a casa”. Il clamoroso dietro le quinte del GF Vip. E spunta lo ‘strano’ personaggio

Manca poco al gran finale del Grande Fratello Vip 6. Lunedì 7 marzo due inquilini della casa hanno dovuto abbandonare il gioco: Miriana Trevisan e Soleil Sorge. La prima ha perso al televoto contro Davide Silvestri e Jessica Selassiè, mentre la seconda è uscita al televoto flash annunciato in serata da Alfonso Signorini. L’influencer italoamericana è finita allo spareggio flash insieme a Davide Silvestri dopo il voto degli altri concorrenti, che dovevano scegliere chi mandare in finale.

Risultato clamoroso, perché contro ogni pronostico a spuntarla è stato proprio l’attore di Centovetrine. Lunedì 14 si sarà il nome del vincitore della sesta edizione del Grande Fratello Vip. In corsa ci sono Lulù Selassié, Delia Duran e Davide Silvestri. In nomination Barù e Manila Nazzaro, mentre Giucas Casella e Sophie Codegoni sono ancora a rischio eliminazione. A poco meno di una settimana dalla finale Andrea Palazzo, capoprogetto del Grande Fratello Vip, ha svelato cosa c’è dietro la trasmissione.

GF Vip autore Andrea Palazzo retroscena


GF Vip, l’autore Andrea Palazzo svela i retroscena del reality show

“Le dinamiche nella Casa sono diventate simili alle soap opera”, ha detto in un’intervista a Oggi parlando della trasformazione che il reality show ha subito in questi anni. A chi gli chiede se ci siano dei copioni da seguire, l’autore risponde con un categorico ‘no’, perché nei personaggi che vengono scelti c’è un potenziale di ‘dinamiche e storie’, ma che in alcuni casi è necessario l’intervento degli ”attivatori di storie”.

GF Vip autore Andrea Palazzo retroscena

“Credo che quella del Truman Show sia una suggestione più vicina al primo Gf che a quello di adesso – ha raccontato Palazzo a Oggi – Ora c’è una consapevole complicità tra chi si affida al gioco e noi, che facciamo una scommessa su quello che potrebbe succedere facendolo entrare in Casa. E siccome le dinamiche umane sono imprevedibili, la scommessa in realtà non la perdi mai, perché anche se il personaggio ti spiazza e va in una direzione che non avevi previsto per lui, puoi andargli dietro col racconto”. Poi spunta una figura di grande importanza per il reality show: “Noi ci limitiamo a inserire degli ‘attivatori di storie’”. L’autore non ha spiegato bene il suo ruolo, ma pare sia un personaggio che parlando con i concorrenti contribuisce alla creazione di dinamiche in casa.

Andrea Palazzo, autore e capoprogetto del reality fin dalla prima edizione italiana – andata in onda nel 2000 – ha spiegato al settimanale i segreti del programma: “La sfida è stata stare dietro all’evoluzione di un programma così, ripensarlo di continuo. Per dirne una: i concorrenti della prima edizione erano 10, quelli di questa 38. E 38 persone ti cambiano regole e dinamiche, col tempo diventate simili a quelle delle soap opera“.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004