Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
GF Vip malore Daniele Dal Moro

“Accertamenti necessari”. GF Vip 7, Daniele Dal Moro: la verità dietro al malore

GF Vip 7, la verità sul malore che ha colpito Daniele Dal Moro viene fuori. Nei giorni scorsi il gieffino era stato costretto a subire un ricovero d’urgenza senza però scendere nei dettagli. Dopo l’ultima puntata aveva infatti spiegato parzialmente l’accaduto. Ad Edoardo Donnamaria aveva detto: “Allora non mi fate arrabbiare. Io non dovrei nemmeno alterarmi, perché ti garantisco che ieri sera mi hanno ricoverato d’urgenza in ospedale”.


Quindi conclude: “Ed è venuta anche l’ambulanza. L’unica persona che non dovrebbe incavolarsi sono io perché dovrei solo che stare tranquillo. Però certe cose mi stanno così sul cavolo che non ce la faccio a stare zitto. Non posso parlarne di questa cosa, però sì mi hanno ricoverato in ospedale Edoardo”. Nei giorni scorsi si era parlato di un attacco di panico ma la verità non è tutta qui.

Leggi: “Ricoverato d’urgenza”. GF Vip 7, l’ambulanza entra nella Casa: paura per il concorrente

GF Vip  malore Daniele Dal Moro


GF Vip 7, visita cardiologica per Daniele Dal Moro


Daniele ha confessato tutto all’amica Wilma Goich, che è da poco rientrata nella dimora più spiata d’Italia dopo essersi negativizzata dal Covid. Ha raccontato di essere stato visitato da uno specialista, un cardiologo per la precisione e che alla base del malore ci potrebbe essere una intensa situazione di stress. Nello specifico Daniele racconta.

GF Vip  malore Daniele Dal Moro


“Sono un po’ giù, un po’ così. Che ho avuto oggi? Nulla, ultimamente sono stanco devo dirti la verità. Non sono stato bene sai, mi girano le scatole guarda. Questa cosa non mi ci voleva proprio. Mi è durato tre giorni tutto in realtà. Quella cosa lì esatto. Il primo giorno più forte, il secondo meno e il terzo quasi nulla. Sembrava fosse passato del tutto. Però è stata lunga. Non mi hanno dato nulla”.

GF Vip  malore Daniele Dal Moro


“Cosa penso che sia? Nervoso e stress, credo di sì, ma non ho la certezza. Mi hanno visitato certamente. Mi hanno fatto le analisi per il cuore e quelle cose lì. A livello cardiaco sto bene. Mi hanno fatto l’elettrocardiogramma, analisi comprese, mi hanno guardato con i macchinari e tutto. Poi c’è stato l’intervento del cardiologo. Ho fatto proprio la visita dal cardiologo completa. A livello cardiaco mi hanno detto che sto bene. Però hanno guardato tutto non posso dire altro”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004