Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È solo colpa tua”. GF Vip 7, Sonia Bruganelli senza pietà: non perdona Micol Incorvaia

sonia-bruganelli

GF Vip 7, neppure nel corso dell’ultima puntata Sonia Bruganelli è stata tenera con Micol Incorvaia: contro la sorella di Clizia sono arrivate parole molto dure. È successo nel corso della puntata, molto prima che Nikita Pelizon venisse incoronata vincitrici dell’edizione numero 7. Una vittoria sulla quale il pubblico si è molto diviso. Subito dopo la notizia infatti i commenti sono iniziati a fioccare da tutte le parte con i social presi d’assalto.

> “Poverino…”. Fabio Fazio, la botta in diretta da Pio e Amedeo

Ad accendere i social soprattutto i fan di Oriana Marzoli che scrivono: “Oriana tranquilla è tutto pilotato.. per la maggior parte del pubblico sei sempre stata te la preferita di questo GF!! Tu hai già vinto per tutti noi”. E ancora: “Non me l’aspettavo proprio ero convinto vincesse Oriana a questo punto dopo aver battuto Tavassi e dopo aver visto le percentuali di Nikita fino ad ora. Evidentemente i pochi minuti di televoto l’hanno favorita”.

Leggi anche: “Hai vinto il GF Vip 7”. Proclamata la vincitrice, è un colpo di scena: ecco perché ha vinto proprio lei


GF Vip 7, Sonia Bruganelli contro Micol Incorvaia: “Ha sbagliato”


La vittoria di Nikita non ha sollevato entusiasmo nella casa. Tanto che si è ripetuto il gioco dell’altra volta: in pochissimi si sono avvicinati all’influencer per congratularsi per la vittoria. Un atteggiamento immediatamente sottolineato dal pubblico: “Comunque io posso capire che Nikita può stare antipatica (io tifavo per Oriana) ma la maggior parte che non si avvicina per almeno congratularsi è squallido!”.

A spianare la strada a Nikita Pelizon è stata proprio Micol che, spiega Sonia, non avrebbe dovuto accettare di andare al televoto con lei. “Secondo me Micol ha proprio sbagliato perché io fossi stata in lei mi sarei messa contro Tavassi – racconta Sonia -. Sapendo che uno dei due ci arrivava alla fine, invece così ha messo Oriana contro Tavassi che è molto forte e lei potrebbe andarsene contro Nikita”. Parole ripresa anche da Orietta Berti.


“Anche io penso come Sonia. Lei doveva andare con Tavassi allo scontro, sarebbe rimasto qualcosa”. Giulia Salemi legge i pareri del pubblico: “Anche il pubblico la pensa come Sonia, molti commenti che concordano con lei che effettivamente Micol avrebbe dovuto sfidare Tavassi”. Insomma, secondo Sonia Micol sarebbe stata causa primaria del suo male e avrebbe avuto quello che si merita.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004