Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
GF Vip 7 Davide Donadei

“Bugiardo”. GF Vip 7, fuoco su Davide Donadei: da fuori se ne sono accorti

GF Vip 7, Davide Donadei sotto accusa; nel corso dell’ultima puntata aveva commosso tutti rivelando particolari della sua vita privata. “Mia mamma – ha raccontato – non ci ha mai parlato male di papà, questo fa di lei una grande donna. Ma mamma aveva 34 anni e ha annullato la sua vita per noi. Dal 2010 fino a giugno di quest’anno è stato in carcere ed è come se avessimo subito le conseguenze di qualcosa non voluto da noi”. Parole che non sono sfuggite all’ex Chiara Rabbi.


“Ci tengo a precisare e contestualizzare cose perché giustamente mi state inondando di messaggi. Nonostante abbia deciso di dissociarmi completamente da tutte le situazioni non significa che io sia insensibile davanti a determinate cose. Anzi la storia straziante che tutti conosciamo mi colpì ai tempi e la conosco molto bene”.

Leggi anche: “Che schifo, che imbarazzo”. GF Vip 7, altra bufera su Attilio Romita: roba choc con Nikita

GF Vip 7 Davide Donadei


GF Vip 7, Davide Donadei attaccato dall’ex Chiara Rabbi


“Quindi a livello umano non può che stringersi il mio cuore. Probabilmente è proprio in quei racconti che rivedo la persona vera e sincera che credevo fosse e questo non potrò mai negarlo. Ma tra la vita familiare e quella sentimentale ci passa molto.” E ancora: “Davanti a tanta sofferenza posso solo augurare che un giorno anche lui possa trovare la pace e la serenità che tanto cerca”.

GF Vip 7 Davide Donadei


“Sperando che piano piano imparando soprattutto dai suoi errori possa realizzarsi come uomo e come padre. Io non potrò che esserne felice. Spero anche che possa proseguire questo suo percorso al meglio e distaccarsi da una storia ormai finita da tempo.” Chiara però non si è fermata qui spiegano il motivo per cui non ha mai parlato di Davide finora.

GF Vip 7 Davide Donadei


“Mi dispiace solo però che il mio silenzio non sia stato apprezzato da chi doveva tacere e ha continuato a parlare anche troppo. Dicendo peraltro tante cose scorrette e a distanza di tanto tempo. Detto questo non posso che ribadire, ancora una volta, che in rispetto di quel che è stato, da parte mia sempre vero e rispettoso, e probabilmente a senso unico, preferisco aver lavato i panni sporchi in casa quando dovevo e nelle giuste tempistiche. Non serve sputare veleno. L’indifferenza è la medicina più forte. Mi auguro che anche voi possiate capire e rispettare la mia posizione senza travisarla o trasformarla.”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004