Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
GF Vip 7 Alfonso Signorini

“Che nausea”. GF Vip 7, concorrenti condannati dopo quelle immagini. Signorini interviene

Non c’è pace per il GF Vip 7 e Alfonso Signorini, che hanno subito una critica molto dura nelle scorse ore. Questa edizione è sicuramente una delle più criticate, anche se è allo stesso tempo seguita. Ci sono diversi concorrenti amati dal pubblico e altri che invece faticano a conquistare il cuore della gente. Ma molti di loro sono stati accusati di fare qualcosa di parecchio negativo e che ha infastidito tanti. E la protesta è arrivata direttamente al conduttore televisivo, che ha immediatamente replicato.

Dunque, una nuova bufera c’è stata sul GF Vip 7 e Alfonso Signorini, con quest’ultimo che non è rimasto in silenzio. Una delle ultime clamorose notizie dalla casa ha riguardato l’incredibile squalifica lampo subita dal cantante Riccardo Fogli. Appena superato la porta rossa, ha bestemmiato davanti a Wilma Goich, Charlie Gnocci e Antonino Spinalbese e la sua esperienza si è conclusa all’istante. Anche se la moglie e i suoi colleghi, in particolare Roby Facchinetti, lo stanno difendendo a spada tratta.

Leggi anche: “Senza rispetto, non è giusto”. GF Vip 7, bufera sul fuorionda tra Katia Ricciarelli e Signorini

GF Vip 7 Alfonso Signorini


GF Vip 7 e Alfonso Signorini criticati, la risposta del conduttore

A prendere di mira il GF Vip 7 di Alfonso Signorini è stato un lettore del settimanale Chi, diretto proprio dal conduttore del reality show. Questa persona ha affermato: “Sono nauseato, e come me moltissimi telespettatori, dalla vita che conducono i suoi beniamini al GF Vip. Ore e ore a specchiarsi e a truccarsi. Ma non dovrebbe essere uno spaccato di vita? Beh, se questa è la vita normale, vadano tutti a… Questa è una gara a chi si mette più nuda e più truccata, l’acqua per le docce viene continuamente sprecata”.

GF Vip 7 Alfonso Signorini

Poi il lettore ha aggiunto: “Noi invece siamo con i consumi ridotti. Continuo a pensare che non ha senso fare dirette quando si dorme fino a mezzogiorno. Vadano a letto quando vogliono, ma alle 9 (e non dico alle 7) tutti in piedi e si parte. Quella non è vita da insegnare, ma vita comoda che nessuno può permettersi di fare. Almeno noi comuni mortali. E basta con la finta amicizia, finisce tutto a tarallucci e vino, basta. Ho litigato e lo mando a quel paese, almeno per correttezza. Basta e stop”. E Signorini ha subito detto la sua.

Alfonso Signorini ha detto in risposta al lettore di Chi: “I nostri vipponi suscitano sempre nel pubblico reazioni opposte, dividendo il favore. C’è chi ama un personaggio e chi lo odia, chi sostiene un gruppo e chi lo vorrebbe espellere. È sempre così da quando conosco il programma. Concordo sul fatto che dormire fino a mezzogiorno non sia un buon esempio per nessuno. Come diceva spesso mia mamma ‘Il mattino ha l’oro in bocca’. Sarà per questo che la mattina non mi sveglio mai dopo le sette. La abbraccio e buone feste”. Chissà se i concorrenti saranno avvisati e richiamati ad essere più attivi.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004