GF Vip 6, Katia Ricciarelli discorso di Signorini Non serve niente

GF Vip, la frase di Katia Ricciarelli intercettata dopo la strigliata di Alfonso Signorini

Katia Ricciarelli resta nella casa del GF Vip 6 e nonostante le frasi omofobe e razziste pronunciate in questi giorni per lei non è arrivato nessun provvedimento. Durante la strigliata faccia a faccia fatta da Alfonso Signorini ai concorrenti il conduttore ha spiegato di non voler arrivare alla squalifica come capitato in tutte le altre edizioni del GF Vip.

“Nella storia del Grande Fratello sono già state fatte squalifiche inappropriate, l’ho già detto. Quella di Fausto Leali è stata la squalifica più sbagliata che si potesse fare. Io nello stesso errore non ci casco perché sono profondamente convinto che Katia Ricciarelli non sia una persona razzista. Anche una ragazza che dice ‘ma chi cazzo sei tu sfigata’ è da squalifica, ma io non la squalifico”, ha detto il conduttore.

GF Vip 6, la frase di Katia Ricciarelli dopo il discorso di Alfonso Signorini

Alfonso Signorini ha risposto a Francesca Cipriani, che in diretta ha invocato la squalifica di Katia Ricciarelli. Un appello condiviso dal popolo social, che si è scagliato contro il conduttore e gli autori del programma, che con questa decisione hanno lanciato un messaggio sbagliato anche alle giovani generazioni che guardano il programma.


GF Vip 6, Katia Ricciarelli discorso di Signorini Non serve niente

La soprano è finita nella bufera delle polemiche per le sue frasi volgari e offensive nei confronti di alcuni coinquilini della Casa del GF Vip, in particolare contro Lulù e Nathaly e Alfonso Signorini si è lavato le mani con un banale sermone e la frase: “Nella vita sbagliano tutti, nessuno è perfetto”, parlando poi dell’età della concorrente, della carriera e dell’esperienza.

Un discorso fortemente criticato sui social: “Che schifo, così continuano a giustificare le cattiverie di Katia”, “Alla fine hanno anche reso immune Katia, io non guarderà più il GF Vip”. E al popolo di social, sempre attenti a tutto, non è sfuggita la frase pronunciata da Katia Ricciarelli dopo il discorso di Alfonso Signorini. Rientrando dal giardino, la cantante ha detto: “Bel discorso ma non serve a niente”. Ovviamente sui social si è scatenata l’ennesima ondata di critiche nei confronti della cantante.