“Non doveva andare così”. Brutto colpo per Gerry Scotti, la delusione dopo Caduta libera

Gerry Scotti è uno dei presentatori più amati della televisione. Partito dalla radio, nel giro di pochi anni si era trovato catapultato nelle case di tutti gli italiani. Un’entrata in punta di piedi che ha dato inizio a una storia bellissima. Lunga la lista dei programmi guidati: da Smile, fino a Chi vuole essere miliardario e Caduta Libera, format che poche settimane fa ha tagliato il traguardo delle 900 puntata. Format che ieri ha abbandonato la sua versione pre serale concedendosi un’uscita nel prime time di Canale 5.


Grande protagonista del ‘torneo dei campioni’ è stato ancora una volta Nicolò Scalfi che ha battuto uno per uno tutti gli altri 8 campioni. Nell’ordine, Silvio Modesti, Veronica Gentili, Diego Maraldi, Monica De Lisi, Alvin, Ginevra Gori, Edoardo Riva, Stefania Conzato, Benedetto Arrù e infine Alessandra Ciafrè. Dieci risposte esatte in finale e una vincita totale (considerando il periodo in trasmissione) che supera gli 800mila. E come ha detto Gerry Scotti “supera ogni record”.

gerry scotti


L’impresa di Nicolò Scalfi non è servita però a Gerry Scotti per vincere la gara degli ascolti. Nella serata di ieri, giovedì 16 dicembre 2021, su Rai1 l’ultima puntata di Un Professore ha conquistato 4.699.000 spettatori pari al 23% di share. Su Canale 5 Caduta Libera – Campionissimi ha raccolto davanti al video 2.468.000 spettatori pari al 13.8% di share. Su Rai2 60 sul 2 ha interessato 663.000 spettatori pari al 3.3% di share.


caduta libera


Gerry Scotti si conferma comunque ‘guida’ delle reti Mediaset. Su Italia 1 il match Sampdoria-Torino, utile per i sedicesimi di Coppa Italia, ha catturato l’attenzione di 1.170.000 spettatori (5.2%). Su Rai3 Non ci Resta che Vincere ha raccolto davanti al video 687.000 spettatori pari ad uno share del 3.3%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 983.000 spettatori con il 6.1% di share.

un professore


Molto più indietro rispetto a Gerry Scotti PiazzaPulita su la 7, che ha registrato 951.000 spettatori con uno share del 5.9%. E TV8 dove Men in Black: International ha segnato il 2.6% con 552.000 spettatori mentre sul Nove Lady Gucci – La Storia di Patrizia Reggiani ha catturato l’attenzione di 520.000 spettatori (2.4%).