flaza viola regolamento amici

“Ora mi sbattono fuori”. Amici, l’alunna la combina grossa: regolamento violato e caos in casetta

Sono giornate intense per gli allievi di “Amici” edizione 2021. E tra prove, critiche degli insegnanti e tensione che sale ecco che qualcuno va nel pallone. Ovviamente le dinamiche di cantanti e ballerini chiamati a tirare fuori il meglio di sé sono il fulcro del talent show di Maria De Filippi. A volte c’è chi non riesce a stare al passo e allora ecco i momenti no. Nell’appuntamento pomeridiano di venerdì 22 ottobre se ne sono viste tante. Dal momento tenerezza tra Albe e Serena al guanto di sfida lanciato da Raimondo Todaro.

Ma durante la puntata tra i protagonisti c’è senza dubbio la cantante Flaza. La cantante ha nuovamente violato il regolamento. E stavolta rischia grosso. Già qualche giorno fa Flaza era stata pizzicata ad infrangere alcune regole sull’uso del telefonino e altri aspetti della vita nel programma. Alcuni dei suoi colleghi non avevano apprezzato. Ora un’altra leggerezza commessa dalla cantante e il suo percorso a questo punto è a rischio.

flaza viola regolamento amici

Alle 16 e 54 la produzione ha chiamato i cantanti alla prova costumi. Si è presentato Alex che subito dopo ha avvertito gli altri allievi. Alle 17 e 03 Flaza ha preparato i suoi vestiti e poi ha chiesto consigli a Serena. Alcuni minuti dopo è arrivato il momento con i costumisti. Si sono presentati tutti in orario, tranne una, proprio Flaza. La quale è rimasta in cucina a preparare alcune pietanze.


flaza viola regolamento amici

Successivamente Luigi ha chiesto a Flaza: “Ma tu sei già andata dalla costumista, Fla? Guarda che puoi andare così, non per forza su chiamata. Noi siamo andati tutti di colpo”. A questo punto la cantante ha risposto che ci sarebbe andata dopo aver preparato il ciambellone. Tuttavia col passare dei minuti la giovane ha completamente dimenticato l’appuntamento e così il tempo è scaduto.

Anche Alessandra si è rivolta a Flaza ricordandole la prova costumi: “Devi andare tu! Adesso? Non c’è nessuno penso. Ti devi muovere perché se ne stava per andare. Guarda che sono andati tutti, sei tu che stavi dormendo”. Ma ormai era troppo tardi. Il danno è fatto, Flaza ha nuovamente infranto il regolamento: “Ma perché?!? Non ho letto. Io non avevo proprio capito. Che ca***, mo ho sbagliato un’altra cosa, mi cacciano”.

Pubblicato il alle ore 19:47 Ultima modifica il alle ore 19:52 Tag