Federica Pellegrini scherzo fratello zoe cristofoli

“Ho chiamato la polizia”. Federica Pellegrini, brutta disavventura col fratello: E si scopre la verità

Si sa, a Scherzi a Parte non ci vanno leggeri, anzi. Il 10 ottobre è andata in onda una nuova puntata condotta magistralmente da Enrico Papi. Tra gli illustri ospiti anche la mitica Federica Pellegrini. Lo scherzo ha avuto inizio con suo fratello che ha pubblicato sui social un selfie insieme alla popolare influencer Zoe Cristofoli. Come l’ha presa Federica? Quando ha visto la foto ha prima telefonato a sua mamma esprimendo le sue perplessità, e poco dopo ha avuto un confronto con il fratello.

La campionessa naturalmente non ha fatto mistero di non approvare nella maniera più assoluta questa storia. Lo scherzo a Federica Pellegrini è poi continuato con un grande colpo di scena. Il giorno successivo la nuotatrice si accorge che suo fratello, senza patente, ha fatto un incidente con la sua auto insieme all’influencer Zoe Christofoli ferendo una persona. Proprio così.

Federica Pellegrini scherzo fratello zoe cristofoli
View this post on Instagram

Un post condiviso da Scherzi a Parte (@scherziapartemediaset)


Naturalmente Federica Pellegrini si è precipitata subito nel luogo in cui suo fratello ha fatto l’incidente. Appena arrivata nel luogo del fattaccio, Federica è andata su tutte le furie, sgridando ovviamente il fratello per aver commesso questa bravata: “Ma ti rendi conto che non hai neppure la patente?”.

Federica Pellegrini scherzo fratello zoe cristofoli

Finita qui? Non ci pensate proprio! A questo punto la persona ferita è poi intervenuta cercando di estorcere dei soldi a Federica Pellegrini: “Pagami o chiamo la polizia…”. Successivamente la Pellegrini ha avuto un duro confronto con l’attore di Scherzi a Parte.

Federica Pellegrini scherzo fratello zoe cristofoli

Al culmine della confessione l’uomo ammette di essere solo un truffatore alla ricerca di soldi facili. A questo punto Federica Pellegrini non ne può più e chiama la polizia per denunciare l’accaduto. A questo punto gli attori e il fratello gli dicono che è tutto uno scherzo e la nuotatrice cede in un pianto liberatorio.