“La verità è questa”. UeD, l’attacco a Maria De Filippi, Tina e Gianni Sperti arriva duro dall’ex corteggiatore di Gemma

Non arrivano buone notizie per Maria De Filippi. Molti telespettatori di Uomini e Donne non credevano che si potesse tornare a parlare di lui. Fabrizio Cilli, ex corteggiatore della dama torinese, Gemma Galgani, non poteva mancare all’appello e di recente ha deciso di unirsi al coro delle polemiche sulla frequentazione tra Sirius, Nicola Vivarelli, e Gemma. Fabrizio Cilli passa dal canale più immediato e veloce, ovvero il suo profilo Facebook; un attacco, quello dell’ex corteggiatore della dama torinese, anche nei confronti della conduttrice Maria De Filippi.

Ricordate il motivo per cui Fabrizio è stato allontanato dal programma? Ebbene, si è trattato di uno “smascheramento” da una conversazione registrata in treno. Per la dama torinese fu una profonda delusione apprendere che il suo corteggiatore non fosse minimamente interessato a lei. Senza dubbio la presenza di Sirius, alias Nicola Vivarelli, tra i corteggiatori di Gemma, ha decisamente alzato non pochi polveroni. (Continua a leggere dopo la foto).


Il motivo è semplice da comprendere. Solo 26 anni lui e 70 Gemma, la dama è persino più anziana di Luisella, mamma del suo corteggiatore, che si dice per nulla preoccupato della differenza d’età e pronto ad andare fino in fondo. Le possibilità per il giovane corteggiatore non mancano ed è la stessa Gemma a non aver mosso un solo passo indietro. (Continua a leggere dopo la foto).

Pare che i 44 anni di differenza tra i due stiano preoccupando solo chi vede nella frequentazione un tentativo di fare spazio alla propria visibilità a scapito dei sentimenti. Fabrizio Cilli muove accuse molto pesanti a riguardo. Tanti i pettegolezzi intorno alla figura di Sirius, dalle accuse di omosessualità fino a quelle che riguardano la seconda attività professionale del ragazzo, ovvero quella come modello con tanto di agenzia alle spalle. Quale trampolino migliore di lancio per ‘sfondare’ nel mondo dello spettacolo e della televisione se non quella rappresentata dalle poltroncine di Uomini e Donne? (Continua a leggere dopo le foto).

Anche Fabrizio, all’epoca del corteggiamento, venne accusato di essere tropo giovane rispetto a Gemma e tuona così sui social: “Vorrei sapere cosa ne pensa Gianni Sperti e lo staff di Maria De Filippi. Manderanno anche al nuovo cavaliere di Gemma bambini sul treno per registrare le conversazioni? Ha proprio ragione Giorgio Manetti. Mi avevano chiamato per corteggiare Giovanna, poi il nulla. Mi avevano cacciato perché fingevo…ero troppo giovane allora come stanno le cose? Avevo 42 anni l’anno scorso le regole non valgono per tutti mi sembra. […] Lo so che registrano anche in questi giorni. Loro devono andare avanti e Maria mi ha deluso”.

“Vorrei abbracciarti forte”. Eleonora Daniele parla col cuore, lacrime in diretta a ‘Storie italiane’