“Perché vuole lasciare il GF Vip”. Enzo Paolo Turchi a bomba su Carmen Russo, cosa c’è dietro la sua decisione

Sono stati mesi duri per Enzo Paolo Turchi. Nelle settimane scorse aveva raccontato come il Covid avesse causato a lui e alla sua famiglia dei problemi economici piuttosto seri. Lo aveva fatto dalle colonne del Giornale di Sicilia: costretto a chiudere la sua scuola a Palermo e obbligato a reinventarsi da capo. “Ho chiuso una scuola che sfornava signori ballerini”, raccontava. E aveva poi aggiunto, mandando una stilettata al governo, come non avesse avuto il necessario sostegno dalla Stato.


“Vero che il Governo ha messo il credito d’imposta per cui il 60% lo paga lo Stato e il 40 l’affittuario – spiega Enzo Paolo Turchi– ma la società proprietaria delle mura non ha voluto e quindi, con dispiacere, ho chiuso la scuola”. Che sull’argomento era poi tornato. “Questo è successo a noi, come ad altri. Siamo stati chiusi tanto, per due anni. Ringrazio il governo per il credito di imposta del 60%. Il 40 dovevamo metterlo noi e abbiamo le pec precise che lo dimostrano. Il proprietario non ha accettato il credito di imposta. Una piccola azienda come la nostra non può affrontare due anni di spese”.

carmen russo enzo paolo turchi


E Ancora: “Non siamo riusciti più a recuperare tutto. Loro mi hanno fatto lo sfratto“, ha ammesso pubblicamente Enzo Paolo Turchi. Ora l’ex ballerino e coreografo segue molto da vicino quello che sta succedendo alla moglie Carme Russo che ha dichiarato di essere intenzionata a lasciare la Casa del Grande Fratello Vip il prossimo 13 dicembre.


enzo paolo turchi


Il motivo lo aveva spiegato lei: “Probabilmente annunceranno presto l’allungamento. Per me basta così, sono quasi sicura. Voglio fare il Natale con loro due”. Ora Enzo Paolo Turchi rompe il silenzio e racconta la vera motivazione. “Sì ho sentito che vuole uscire. Sai che cosa, lei dalla prima puntata non ha avuto più rapporti con noi e non sa cosa accade fuori”.

carmen russo


Quindi Enzo Paolo Turchi ha aggiunto: “Lei non sa se io riesco a gestire la bimba, si preoccupa della bambina. Quindi se glielo dico io in prima persona vedrete che resterà. Io vorrei parlarle e dirle che è tutto ok. Se si sente di rimanere deve stare lì, perché ci teneva a fare questo prgramma. Maria sta benissimo con me e faremo insieme altri natali“, ha ammesso.