“Stop”. Domenica In a rischio, colpo durissimo per Mara Venier: cosa sta succedendo in casa Rai

La ventisettesima puntata di Domenica In sarebbe appesa a un filo. L’indiscrezione viene dal sito Blogo Tv. Mara Venier per ora non commenta. La decisione delle prossime ore. Per Mara Venier, sotto il profilo degli ascolti è stato un susseguirsi di successi. La conduttrice ha sistematicamente battuto Barbara D’Urso nel confronto diretto. Mazzate così sonore che si era addirittura parlato di un stop anticipato del format di Canale 5.

Nell’ultima puntata zia Mara ha fatto registrare picchi da 6 milioni di telespettatori. Dopo la fine del Festival di Sanremo, come succede ormai da tantissimi anni ha ospitato tutti i concorrenti tra cui i Maneskin, vincitori della kermesse musicale. Nonostante abbia dovuto comunque rispettare tutti i protocolli anti-coronavirus la trasmissione è andata in porto senza problemi. Cosa che potrebbe non accadere tra due giorni. Continua dopo la foto


Come fa sapere il portale Blogo, il gruppo di lavoro del contenitore del dì festivo del pomeriggio di Rai 1 è entrato in contatto a Sanremo con Pino Strabioli, positivo al Covid, che avrebbe preso il virus dopo aver lavorato con Gigi Marzullo, anch’esso risultato positivo al Coronavirus. “Strabioli era arrivato a Sanremo il sabato per partecipare a Domenica in – scrive Blogo tv – ma dopo aver saputo della positività di Marzullo ha rinunciato ad andare al programma di Mara”. Continua dopo la foto

E ancora: “Scoprendo poi di essere positivo, ma nel frattempo aveva preso contatto con il gruppo di lavoro della trasmissione della domenica pomeriggio di Rai1. Di conseguenza tutto il team che confeziona la trasmissione presente a Sanremo, conduttrice compresa, è stato sottoposto in questi giorni a tutta una serie di tamponi, risultati negativi, compreso quello di Mara, tranne quello di una persona che è stata a contatto per molte ore con Strabioli, ovvero l’attore ed imitatore Vincenzo De Lucia, che ha fatto un viaggio in auto con lui”. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Una negatività che non basta. Secondo il rigido protocollo aziendale tutto il gruppo di lavoro di Domenica In dovrà essere sottoposto a tampone sabato 13. Solo dopo si deciderà se andare in onda 24 ore dopo per la ventisettesima puntata di Domenica in.

Ti potrebbe interessare: “Signora, se dia ‘na calmata!”. Domenica in speciale Sanremo, Mara Venier furiosa. Mai vista tanto inviperita