“Signorini stavolta è nei guai!”. Dayane Mello, dopo il videomessaggio della mamma al GF Vip è il fratello a scagliarsi contro la produzione

C’è chi dice che stavolta Alfonso Signorini e il suo team l’hanno combinata grossa. Insomma, la domanda è chiara: che bisogno c’era di andare a scavare nell’infanzia tremenda di Dayane Mello, dando alla madre che non vede da circa 15 anni la possibilità di comparire e di destabilizzare la figlia e tutta la famiglia con dichiarazioni che smentiscono tutti i racconti resi al Grande Fratello Vip? Beh, semplicemente è televisione, baby. L’attacco del fratello Juliano non si è fatto attendere: chiede innanzitutto il diritto di replica alle “bugie” della donna che si è rifatta viva tramite un videomessaggio proprio ora che la figlia è diventata popolarissima grazie al reality di Canale 5.

“È davvero triste che una persona che non è stata nella nostra vita per tutto questo tempo, adesso vuole apparire e continuare a farci del male. Siamo già stati danneggiati psicologicamente, mentalmente, con tutto quello che ci ha fatto passare”, ha dichiarato il fratello di Dayane Mello che poi ha aggiunto: “Nonostante tutto questa persona pensa di avere il diritto di negare quello che abbiamo passato”. (Continua a leggere dopo la foto)


Il riferimento in particolare è al passato da ex prostituta della madre, che poi è scomparsa dopo anni di povertà assoluta. Ora il fratello della Mello ha chiesto alla produzione il diritto di replica: è il minimo dopo il pasticcio di pessimo gusto combinato con la madre… (Continua a leggere dopo la foto)

Ma non solo, perché il caso di Dayane Mello al Grande Fratello Vip diventa fenomeno in Brasile. La modella brasiliana è stata protagonista di uno speciale trasmesso da Fantastico, newsmagazine che da anni è il più seguito della domenica sera in Brasile. Va in onda su Globo TV, la più grande emittente commerciale del Brasile, seconda al mondo. Uno spazio pregiato per Dayane, la cui storia ha raggiunto milioni di spettatori fuori dall’Italia. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Sul sito ufficiale di Globo, il servizio che ha per protagonista Dayane Mello accende i riflettori sulla figura della “modella brasiliana diventata vittima di attacchi e minacce”. Il filmato, che dura 5 minuti, ripercorre parte dell’avventura di Dayane al GF, con particolare riferimento agli attacchi razzisti e sessisti che la Mello avrebbe subito in Italia.

Ti potrebbe anche interessare: “Mi sono rotta i co***”. GF Vip, concorrenti e spettatori senza parole dopo le urla di Maria Teresa Ruta: lo sfogo è impressionante