Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È morto da solo…”. E Caterina Balivo non riesce a trattenersi: lacrime e voce rotta in diretta

Un momento di forte commozione per Caterina Balivo, nel bel mezzo dell’ultima puntata di Vieni da me andata in onda. In diretta la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime durante l’intervista in collegamento con il fotoreporter di guerra Gabriele Micalizzi, che lo scorso anno fu gravemente ferito in Siria e che in questi mesi per Le Monde ha realizzato un reportage sulle zone rosse in Italia a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Micalizzi, che ha presentato il suo libro ‘In guerra’, ha rivelato alla padrona di casa e al pubblico di Raiuno che sognava di fare il musicista e anche il calciatore prima che la passione per la fotografia lo travolgesse. Poi ha raccontato quello che ha visto con i propri occhi durante i giorni più neri dell’emergenza, ma anche la paura di morire mentre si svolge il proprio lavoro. (Continua dopo la foto)


Il fotoreporter ha quindi raccontato dei giorni trascorsi tra gli ospedali, obitori e forni crematori nel nord Italia, dei carri armati che hanno portato le salme via da Bergamo ma anche di tutta l’umanità conosciuta in quei luoghi. “Ho capito che la situazione era molto più grave di quello che sembrava”, ha aggiunto Micalizzi. (Continua dopo la foto)

“Un momento che mi ha colpito molto – ha spiegato – è stato un signore che chiedeva al medico di avere almeno il suo pigiama, ma anche quello gli è stato negato, perché ovviamente la figlia non poteva entrare”. “Nelle guerre, le vittime muoiono stringendo la mano di qualcuno, che sia il commilitone o il medico. Nel caso del Covid, chi non ce l’ha fatta, è morto da solo…”. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
Sentendo quest’ultima frase, gli occhi di Caterina Balivo si sono riempiti di lacrime. Non è riuscita a rimanere impassibile. Quindi ha ringraziato il suo ospite e, con la voce rotta, ha salutato i telespettatori e ricordato l’appuntamento con la cerimonia dei David di Donatello: “Stasera ci sarà un’edizione molto particolare dei David di Donatello, a causa dell’emergenza sanitaria. Perché la vita deve andare avanti”.

Ilary Blasi inedita: senza trucco e con gli occhiali da vista. E fa centro


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004