Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Terribile, inguardabile”. Risveglio ‘horror’ per Carlo Conti: una bocciatura clamorosa

Debutta The Band su Rai1, il nuovo programma di Carlo Conti: si tratta di un talent per cover band, ovvero gruppi musicali che rifanno brani famosi della musica italiana e internazionale. Il format è stato ideato dal conduttore toscano, sempre pronto a sperimentare con il suo team di autori nuovi progetti televisivi dopo i successi ormai consolidati di Tale e Quale Show e I migliori anni. Il conduttore più volte ha spiegato che la sua idea è quella di dare visibilità a tutte quelle formazioni che si divertono a suonare insieme dal vivo nei posti più disparati.

Abbastanza semplice ed intuitivo il meccanismo della gara: le band che si sfidano sono otto e sono sempre le stesse per le quattro puntate (anche se pare che la Rai sia intenzionata ad organizzare una quinta puntata, in questo modo lo show dovrebbe terminare il prossimo 20 maggio). Nella serata d’esordio, invece, sono stati presentati 16 gruppi che sono diventati successivamente, manche dopo manche, otto. Ogni band ha un tutor che la segue e la aiuta a preparare il compito che viene assegnato ogni settimana: una canzone con la quale esibirsi in puntata.

the band carlo conti polemiche


Carlo Conti, polemiche per il debutto di The Band

Ogni band ha il suo tutor e nel dettaglio sono Dolcenera, Francesco Sarcina, Giusy Ferreri, Enrico Nigiotti, Irene Grandi, Marco Masini, Federico Zampaglione e Rocco Tanica. La classifica si forma poi con la somma dei voti di tutor e della giuria, composta da Gianna Nannini, Carlo Verdone e Asia Argento. Le puntate sono registrate dal teatro verde di Montecatini Terme.

the band studio

Su Twitter sono apparsi i primi commenti sulla puntata, ma non tutti sono stati positivi nei confronti di The Band di Carlo Conti. “Sembra una sagra di paese”, ha commentato duramente qun utente. C’è chi ha ammesso: “Un po’ mi dispiace per Carlo Conti, ma The Band è una delle cose più brutte passate in tv quest’anno”. E ancora un altro utente ha twittato: “Praticamente è una serata karaoke portata in tv. Venuta anche male”. La maggior parte delle band in gara non ha convinto i telespettatori tanto che sui social network c’è chi ha fatto notare ironicamente: “2000 brand e ne hanno scelte 16, dovevano proprio far ca***e le altre 1984”. Infine c’è chi ha precisato: “I giurati mi stanno piacendo: costruttivi senza essere buonisti. Il problema fino ad ora è il cast delle band. Non poco, in effetti”.

Per quanto riguarda gli ascolti il debutto di The Band, in onda dalle 21:39 alle 23:57, ha conquistato poco più di 3milioni di spettatori pari al 16.2% di share. Su Canale5 L’Isola dei Famosi dalle 21:43 alle 1:20 ha incollato davanti al video 2.272.000 spettatori con uno share del 15.5%. In seconda serata ottimo risultato per Belve di Francesca Fagnani che ha collezionato oltre 500mila spettatori pari al 3,6% di share.

“Non ci voleva”. Carlo Conti, neppure il tempo di riposare: la notizia subito dopo la finale di Tali e Quali show


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004