Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
barbara lezzi non è l'arena ernesto preatoni

“Lei mi fa schifo”. Caos e offese a Non è l’Arena. Fatti seri, Massimo Giletti senza parole

Volano stracci a Non è l’Arena, il programma di La7 ora di nuovo in onda di domenica sera. In studio c’è Barbara Lezzi, senatrice ex M5s. A casa invece, collegato, L’imprenditore Ernesto Preatoni. Da Massimo Giletti il dibattito è naturalmente incentrato sulla guerra in Ucraina e sulle ricadute anche energetiche sull’Italia. La Lezzi cerca di parlare delle energie rinnovabili come la solare e l’eoloica come alternative al fossile. Ma è a questo punto che Preatoni le contesta le possibilità limitate di queste risorse a fronte del fabbisogno energetico delle industrie italiane.

“Lei non si preoccupi di cosa mi servirebbe, non accetto le sue lezioncine, non sono una ragazzina”, si altera la Lezzi. “A lei servirebbe un corso accelerato su come si crea ricchezza”. Risponde piccato Ernesto Preantoni. A quel punto i toni si alzano: “Ma sto parlando! Faccia silenzio un attimo!”, le replica Preatoni nel pieno della discussione. “Ma non ha capito nemmeno quello che ha detto”, protesta Barbara Lezzi, “non è che mi posso far trattare così da uno che mi dice di stare zitta”. Poi l’imprenditore continua: “La creazione di ricchezza è molto faticosa, richiede investimenti…”.

barbara lezzi non è l'arena ernesto preatoni


“Siccome sono stata a passeggio fino a ieri non lo so”, risponde con ironia Barbara Lezzi. “Lei non è in grado di parlare di economia, non è nella sua cultura. Lei per essere eletta avrà raccolto voti da gente che è al suo stesso livello”. Qui si arriva al punto di non ritorno con Lezzi e Preantoni: “Io non mi faccio insultare, chissà come li fa i soldi”, attacca a sua volta la politica, e Preatoni non ci sta.

barbara lezzi non è l'arena ernesto preatoni

“Che scemate, vada a raccogliere i voti da un’altra parte”, dice l’uomo. “Ma stia zitto, cafone villano maleducatissimo”. “Con lei mi trattengo, vorrei dirle di peggio”. Poi rincara: “Ma lei che studi ha fatto? Cosa faceva nella vita?”. “Io ho lavorato 20 anni in una impresa…”, risponde seccata Barbara Lezzi.

barbara lezzi non è l'arena ernesto preatoni

“Ma che vuole dire che ha lavorato? Faceva la cameriera?”, chiede l’imprenditore. “Si vergogni, è un mestiere nobilissimo, classista, lei mi fa schifo e non voglio più parlare con lei”, tuona Barbara Lezzi. “Sì ma non introduce all’economia, lei è matta completamente…”. Massimo Giletti ha tentato invano di portare pace. Alla fine la vicenda si è conclusa in autonomia.