barbara d'urso pomeriggio 5 metamorfosi

“Non sembra più lei”. La nuova Barbara D’Urso per la seconda puntata di Pomeriggio 5. Addio lustrini e trash: come si è presentata

Il nuovo Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso è finalmente andato in onda. L’attesa era tanta, si parlava di una vera rivoluzione, un programma completamente diverso da quanto visto in passato. Ed effettivamente rivoluzione è stata. Oggi è stata trasmessa la seconda puntata e già si cominciano a fare i primi bilanci sull’impatto che la trasmissione ha avuto sul pubblico. Niente più gossip, solo cronaca e attualità, opinionisti tagliati e durata fortemente ridotta.

Già in occasione della prima puntata, anzi del promo con cui lanciare il ritorno del programma qualche telespettatore aveva supposto una ‘vendetta’ di Carmelita per tanti cambiamenti. La conduttrice si è infatti dimenticata il nome della soap opera che stava andando in onda in quel momento. E qualcuno ha pensato si potesse trattare di un modo per vendicarsi del ‘torto’ subito. Supposizioni. Di certo ci sono i dati auditel e poi c’è il vero e proprio restyling che Pomeriggio 5 ha subito.

barbara d'urso pomeriggio 5 metamorfosi

Niente più contenuti strappalacrime, ken umani o simili. Divieto di interrompere gli altri interlocutori, sobrietà e pacatezza. Anche nell’abbigliamento, oltre che nei toni e negli argomenti trattati, il programma di Barbara D’Urso ha smesso di essere il tempio del trash per trasformarsi in qualcosa di diverso. Sarà che nella stessa fascia oraria va in onda “La vita in diretta” con Alberto Matano… Ovviamente tanti servizi e casi trattati, parecchio Covid e linea marcatamente pro vax. Poi la novità delle “Good News” che diventerà probabilmente un appuntamento fisso.


barbara d'urso pomeriggio 5 metamorfosi

Pomeriggio 5 è tutta un’altra cosa rispetto a quello visto negli ultimi anni. D’altra parte dai pianti alti di Mediaset si è deciso per un cambio drastico. Nessuna bocciatura è stato detto, solo la necessità di cambiare dopo 15 anni in cui Barbara D’Urso ha dimostrato comunque di saper tenere incollati i telespettatori allo schermo. E anche la prima puntata del 6 settembre è andata bene con il 16,05% nella prima parte e 14,31% nella seconda. Ma durerà? Difficile dirlo.

Intanto sono arrivate anche le prime critiche. Sul web c’è chi parla di ‘svolta perbenista’, un programma ‘snaturato’. Tra i telespettatori c’è chi confessa di essersi annoiato. Insomma c’è chi teme che il cambiamento di Pomeriggio 5 sia stato eccessivo. In pratica Barbara D’Urso è costretta ad essere qualcosa di diverso… da Barbara D’Urso. Staremo a vedere chi avrà ragione. Come sempre conteranno i numeri. E quelli per il momento sembrano dar ragione, ancora una volta, a Carmelita. Nonostante tutto.