Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Perché ha vinto Wanda”. Teo Mammucari, la confessione durante la diretta di Ballando

Ballando con le stelle, l’edizione del 2023 si è chiusa con la vittoria di Wanda Nara. Ma c’è un vincitore morale: Teo Mammucari. Teo che nel corso di queste settimane è stato spesso al centro di un confronto acceso con Selvaggia Lucarelli. La settimana scorsa, per un attimo, aveva accantonato la sua maschera da guascone e si era aperto come non mai raccontando particolari della sua vita a cominciare dall’esperienza in collegio quando era piccolo.

>“Stasera entrano due nuovi concorrenti”. Regalo di Natale del Grande Fratello: che sorpresa di Signorini. Chi sono e cosa fanno nella vita

Ho vissuto l’inferno, pensare che ero solo un bambino”. Sua madre, infatti, gli disse che lo avrebbe portato alle giostre e invece lo ha lasciato in un orfanotrofio fino all’età di 15. “”Se mi avessi chiesto di parlare di questa parte della mia vita 5 anni fa, non sarei riuscito a finire la prima frase senza piangere”, raccontava.


Ballando con le stelle, Teo Mammucari vincitore morale

Poi aveva parlato Selvaggia Lucarelli: “Sei stato nel collegio di Civitavecchia? Perché io sono di quelle zone e mi ricordo di essere stata in un collegio di suore quando ero piccola, ma solo per un giorno e ho questo vago ricordo di aver giocato con tanti bambini. Forse io e te ci siamo conosciuti prima del Rubagalline, abbiamo trascorso del tempo insieme”.

Grazie alla sua abilità Teo Mammucari ha chiuso al terzo posto. “Guarda come godono quando mi consegnano la coppa del terzo posto, io la voglio da Selvaggia”, ha scherzato il comico romano. “Mi dispiace tantissimo Teo, volevo tanto arrivassi primo, però è andata così”, ha detto ironica Selvaggia Lucarelli consegnandogli il premio. Quindi Mammucari ha risposto: “Mi dispiace, ma dico una cosa, non potevo arrivare primo, sarebbe stato ingiusto per gli altri“. Wanda Nara, insomma, ha vinto perché è stata la più brava.

E Simona Ventura al secondo posto perché leggermente meno sciolta. E i commenti sembrano confermare: “Avrebbe vinto chiunque con un tango simile. È brava, assieme anche di più. Non è vero che già aveva ballato, appena qualche puntata. Non trovate da criticare sul nulla. Anche Simona merita, ma Wanda di più”.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004