Arisa rapporto platonico vito coppola ballando

“Ti piace, eh?”. Ballando con le Stelle, Arisa in imbarazzo dopo la domanda di Selvaggia Lucarelli

Hanno stupito tutti Arisa e Vito Coppola durante l’ultima puntata di Ballando con le Stelle. I due, dobbiamo dirlo, hanno conquistato di nuovo i giudici con un paso doble sulle note del musical Chicago. A prendere subito la parola è stata Selvaggia Lucarelli che ha detto: “La coreografia è tratta dal film Chicago, il protagonista vi ricordo è Richard Gere, l’attore in cerca di visibilità“, ironizzando magistralmente su una dichiarazione di Giorgia Meloni. Poco dopo Selvaggia ha detto: “Voi siete l’esempio perfetto che avete trovato la vostra strada, avete una grande carica erotica”.

E ancora: “Sono ormai due puntate di seguito che dico caspita, la coppia erotica per eccellenza poteva essere Sabrina Salerno e Samuel Peron ed invece siete voi due! Avete un erotismo quasi enigmatico”. Immancabile la risposta di Arisa che puntualizza: “Platonico!”, offrendo a Selvaggia Lucarelli la battuta su un vassoio d’argento. “Platonico? Te ne stai lamentando Arisa? L’hai detto con un’aria affranta!“.

Arisa rapporto platonico vito coppola ballando

Arisa quindi mette i puntini sulle i: “Ci sta il platonico nella vita, dopo tutti gli uomini che abbiamo ucciso! Se Vito mi tiene a distanza? Selvaggia sei incredibile! Ho detto solo platonico!“. Quando Selvaggia Lucarelli ha ironicamente insistito: “Ti piace Vito?“, Arisa ha risposto imbarazzata: “Ancora?“.


Arisa rapporto platonico vito coppola ballando

“Scusa” – ha controbattuto la giudice – “Preferisci se ti chiedo se ti piace Vito o se sei vaccinata?“. “Sono vaccinata!” ha risposto Arisa ridendo ed evitando così la domanda sul suo ballerino. A questo punto Milly Carlucci ha chiesto alla cantante di curarsi il piede (perché infortunata) lei ha risposto indicando Vito Coppola: “Sì, ma mandatemi un infermiere a casa“.

Arisa rapporto platonico vito coppola ballando

Insomma, per chi non lo avesse capito, uno scambio di battute che hanno confermato un interesse della cantante nei confronti del suo ballerino. Ma c’è anche un altro dettagli che non tutti hanno notato: Arisa ha supportato in silenzio l’ormai compianto DDL Zan, scrivendoselo a chiare lettere sul petto. Ci avevate fatto caso?