“Il mio futuro? Ancora non so”. Amici, la bomba a una settimana dalla finalissima. La prof potrebbe mollare

Non si è ancora spenta l’eco sulla vittoria di Giulia nell’ultima edizione di Amici. Il programma di Maria De Filippi ha fatto registrare numeri pazzeschi e il pubblico, nonostante qualche inevitabile polemica, ha amato alla follia i talenti emersi. Non è mancato chi avrebbe preferito vedere qualcun altro alzare al cielo il trofeo.

Ma si sa, quando si genera un tifo ‘da stadio’ o giù di lì, la creazione di fazioni è naturale. Fatto sta che tutto è andato nella giusta direzione, le trame insegnanti-allievi, così come i contatti ravvicinati tra i partecipanti al talent. Con storie nate proprio nell’occasione, come quella tra la vincitrice e Sangiovanni.


Ora già ci si chiede che fine faranno i protagonisti di Amici 20. Non solo i vari Deddy, Aka7even e Martina, ma anche gli insegnanti: saranno tutti riconfermati? Difficile anticiparlo, ma intanto c’è chi si è espresso in merito. Anna Pettinelli, che fa parte del cast dall’anno scorso, ha rilasciato interessanti dichiarazioni al riguardo nel corso di un’intervista a FanPage.

“Amici per me è diventato fondamentale” confessa emozionata Anna Pettinelli. “Lo scorso anno, finita l’edizione, con occhi speranzosi le avevo chiesto ‘Ma io torno il prossimo anno?’. Mi rispose ‘Anna, non so neanche se riuscirò a fare Amici con il problema del Covid’. Guarda che cosa si è inventata Maria De Filippi quest’anno”.

“Ho una totale fiducia nella genialità di questa donna – prosegue Anna Pettinelli, intervistata sul prossimo Amici – È riuscita a fare l’edizione più forte degli ultimi 10 anni in pieno Covid. Figuriamoci se è un problema trovare un cast altrettanto forte per il prossimo anno”.

È ancora presto per l’ufficialità, ma sulla prossima edizione la prof dice: “Se io ci sarò il prossimo anno? Non lo so ancora, quest’anno non gliel’ho chiesto. Lo spero”.

“Ma è davvero lei?!”. Anna Pettinelli, spunta la foto del passato e tutti increduli. Pochi lo ricordano, ma ha recitato nel film cult