Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Questo in tv non l’avete visto”. Amici 23, lite gigante tra Giovanni e Nicholas: particolari mai raccontati

A due settimane esatte dall’eliminazione dalla scuola di Amici 23 ecco che Giovanni e Nicholas tornano a parlare di quella lite che tanto li ha fatti discutere. Lo hanno fatto ai microfoni di Superguidatv, raccontando alcuni dettagli rimasti inediti legati al motivo del loro scontro. “Abbiamo fatto pace – spiega Giovanni -. C’è stata alla base un’incomprensione da parte di entrambi. Tutto è partito quando abbiamo ricevuto un guanto di sfida da parte di Emanuel Lo sulle prese, compito più alla portata di Nicholas”.

>>“Ma dai, c’è anche lui!”. L’ex Amici nella serie tv Rai: nessuno lo sapeva, l’annuncio poco fa

“Io preso dal momento, sono andato a parlare con il mio professore. Dato che vengo dal mondo della danza sportiva, e il ballo latino-americano rientra nella danza sportiva, parto dall’idea che fuori ci possiamo prendere un caffè, una pizza, quando vogliamo ma quando si entra in pista non guardiamo in faccia a nessuno”.


Amici 23, Nicholas e Giovanni: cosa è successo dopo la lite

Quindi Giovanni continua: “Non per cattiveria ma sale quella competitività che fuori viene completamente annullata. Abbiamo litigato perché istintivamente io avevo detto che gli avrei fatto fare una brutta figura durante il guanto, che poi era consapevole anche lui, come lo ero anche io, che non sarebbe stato così. Alla fine ha vinto lui la prova, come è giusto che sia”.

“Data questa incomprensione Nicholas non mi ha parlato per alcune settimane nonostante io avessi ammesso le mie colpe e di aver sbagliato. Dopo l’eliminazione, Nicholas mi ha lasciato una lettera in cui c’era scritto che mi avrebbe offerto un caffè nella sua città e poi mi ha scritto un messaggio in cui si scusava anche lui per aver risposto troppo istintivamente. E così si era ingigantita una situazione in realtà molto semplice da risolvere”.

Fortunatamente, tra i due le cose si sono poi risolte: “Ora siamo come prima a livello di rapporto, forse è più forte di prima. Ci vedremo molto presto. È una lite diventata gigante ma non partiva da nulla di concreto, era una bambinata nata in un momento di rabbia”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004