Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sono cotto di lei”. Amici 23, Mida confessa: nella sua testa c’è solo una donna (e non è Gaia)

Amici 23 si è concluso da due giorni, ma l’attenzione mediatica sugli allievi è ancora altissima. Nelle ore scorse a sorprendete tutti è stato Mida. Ai microfoni di RDS Next ha rivelato alcuni aspetti della sua vita privata, comprese l’ultima cotta che ha preso. L’intervista è iniziata con alcune curiosità. “Quanto sono alto? La mia altezza precisa è 1 e 91. Se sono dei gemelli? No, il mio segno è il sagittario. La prima cosa pensata appena uscito da Amici? Ca**o.”.

>>“Osceno, cosa gli è successo?”. George Ciupilan, trasformazione choc dell’ex GF Vip. Non si vedeva da anni, oggi è così

“Se ho passato la mia infanzia a Caracas? Vero a metà. Sono stato lì fino ai due anni con mamma e papà e poi sono venuto qui. Il mio ultimo messaggio privato su Instagram? Lorella ha messo un fuoco alla mia storia”. Poi ha parlato della sua ‘cotta famosa’ che, per la disperazione dei fan, non è Gaia l’allieva di Amici 23 con la quale aveva stretto un legame particolare.


Amici 23, Mida vuota il sacco sulle sue relazioni sentimentali

Per Gaia, non essere stata nominata sarà stata una delusione enorme. Nella scuola aveva anche pianto per lui. Quanto al suo nuovo amore Mida non dà una risposta precisa, ma usa l’ironia dicendo di essere cotto di un’insegnante di Amici. “Se la mia crush storica è Ana Mena? No, falso, è Lorella Cuccarini. Lei mi ha definito determinato e mi ci rivedo molto in questa definizione. Lo sono sempre stato, ce la metto sempre tutta per arrivare dove voglio. A Lorella ho sempre detto tutto, non ho cose che non le ho detto. La ringrazierò sempre per l’opportunità che mi ha dato, non l’ho mai data per scontata”.

A proposito di Lorella Cuccarini, anche lei ha voluto mandare un messaggio a Mida complimentandosi per il percorso fatto. “L’altro mio vincitore. Christian, sei stato uno dei fenomeni musicali di questa edizione: 1 milione e mezzo di ascoltatori mensili e una hit con 36 milioni di streaming. Ma non si tratta solo di numeri: sei un ragazzo che ha lavorato con impegno dal primo giorno. Ho conosciuto poche persone determinate e “affamate” come te”, racconta.

Poi l’insegnante aggiunge: “Sai stare sul palco come pochi: hai conquistato il cuore della gente con le tue canzoni sincere e le tue emozioni profondamente vere e mai celate. La tua carriera è già iniziata e proiettata al futuro. Spacca tutto e vola a Stoccolma per il premio Spotify. Io sarò sempre al tuo fianco. Sono tanto orgogliosa di averti accompagnato in questa indimenticabile avventura”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004