“Serena non devi farlo”. Amici, il ‘piano diabolico’ di Raimondo Todaro contro Alessandra Celentano

Ad Amici 21 Alessandra Celentano continua ad avere dubbi sulla ballerina Serena, allieva di Raimondo Todaro. L’insegnante di danza ha spiegato che le ha sempre riconosciuto un buon movimento, ma secondo lei non avrebbe le caratteristiche fisiche e le linee di una ballerina. “Il tuo fisico a me non piace perché sei grossa”, le aveva detto senza tanti giri di parole in puntata.

“Lo so di non avere le linee per il classico, in questi anni ho puntato su altro: sul movimento, sulla dinamica, sul lavoro a terra. Ma lei non mi ha detto di migliorare, mi ha detto no e basta. So che arriverà la sfida”, si sfoga Serena con i compagni. Detto, fatto. In settimana le fa recapitare in casetta la busta rossa della sfida. “Sin dal primo giorno ho detto che è un banco regalato e che fuori ci sono delle ballerine vere, che meritavano più di lei il posto. Ho deciso di mandarla in sfida con Alessia, che ha il fisico che una ballerina dovrebbe avere”.

amici 21 serena carella difesa raimondo todaro

In difesa di Serena è arrivato il suo insegnante Raimondo Todaro. Nel daytime andato in onda venerdì 5 novembre un’altra busta è stata recapitata alla ballerina. E – neanche a dirlo – il mittente è sempre Alessandra Celentano che chiede alla ragazza di fare il passo a due con Dario. Per questo ad Amici Raimondo Todaro è intervenuto in collegamento, ancor prima che Serena iniziasse a preparare il compito della Celentano: “Una volta con Christian, una volta con Dario, c’è Serena ovunque! È un bersagliare, è un accanimento!”.


amici 21 alessandra celentano passo a due serena

La nuova lettera ha colto di sorpresa sia Dario che Serena Carella. Il nuovo passo a due proposto dalla maestra di Amici 21 prevede tutta una serie di prese difficili, volte a dimostrare la difficoltà di un uomo nel sollevare Serena. Ecco perché Raimondo Todaro, nero contro la collega, ha detto a Serena: “Punto primo ti ha messo in sfida e dunque non ha senso che ti dà i compiti. Punto secondo ha detto che sei grossa e che puoi ballare solo con le scarpe da ginnastica? Allora sono tutti compiti che non vengono dati per farti crescere ma per farti fare brutta figura. Non voglio che tu la faccia”.

amici 21 raimondo todaro difende serena
amici 21 serena carella difesa raimondo todaro

Nella lettera che Alessandra Celentano ha inviato a Serena e Dario la maestra, oltre a proporre il passo a due, ha ripreso i due allievi. Il motivo è che negli ultimi giorni i due ragazzi, dopo le critiche dell’insegnante di Amici 21 sul loro fisico, hanno replicato. In particolare Serena, definita “grossa”, ha detto che per il suo stile non è necessario avere determinati requisiti fisici. Stessa cosa ha detto Dario, attaccato invece per la sua bassa statura. A detta dell’allievo di Veronica Peparini i canoni estetici di Alessandra Celentano sono vecchi e appartengono al passato. Per questo nella lettera Alessandra Celentano scrive: “La modernità non è sinonimo di mediocrità”.

Pubblicato il alle ore 18:05 Ultima modifica il alle ore 18:05 Tag