“Non ci sto, mi hanno incastrata”. Amici, la cantante è fuori di sé. Ma viene smascherata davanti a tutta la scuola

Non sono passati inosservati ad Amici 21 gli episodi di sporcizia e disordine all’interno della casetta dove vivono gli allievi. Durante la puntata di lunedì 11 ottobre Maria De Filippi si è fatta sentire e ha chiarito la posizione del programma. Rivolgendosi a tutta la classe ha detto: “Non potete prendere della televisione solo quello che vi piace nella vita e quello che non vi piace non va bene. Non potete prendere di questa trasmissione solo quello che vi fa comodo e quello che vi fa far fatica non va bene. Quando io sono qua corrispondono ore e ore in cui io non sono qua davanti a tutti ma lavoro come se fossi qua. Se scegli di non farlo, decidi di fare un altro mestiere. Non c’è nessuno che nasce bravo, anche se ha un gran talento se non è coltivato, migliorato e reso unico”.

Maria De Filippi ha invitato gli allievi a non andare ad Amici se non accettano tutto: “Non venite. La differenza tra questo programma e altri talent che sono belli e creano anche successi ci sono. Altri talent dove questa cosa non è richiesta, non la chiede nessuno negli altri talent. E agli altri talent appartengono successi discografici come a questo. Questo programma è fatto così, punto”.

maria de filippi amici 21

Sono stati due gli allievi a cui è stata sospesa la maglia. Si tratta di Inder e Flaza. Quest’ultima ha provato a scusarsi. Pur avendo commesso degli errori, sa perfettamente cosa significa entrare nella Scuola di Amici: “Non voglio che passi il messaggio che non do valore a quello che faccio qui dentro, perché per essere qui questa settimana ho lavorato tanto. Quindi, so che per quello che ho fatto non meritavo di cantare, quindi grazie”.


amici 21 flaza sospensione maglia

Una volta rientrata in casetta la ragazza si è sfogata con i suoi compagni: “Sono stata incastrata”. La produzione, però, non lascia passare questo comportamento e, anzi, dimostra quanto le rimostranze fatte nei suoi confronti siano sostanziate da prove, provocando una reazione ancor più incontenibile della giovane Flaza. “Non mi rode per la maglia che mi è stata sospesa, mi rode più per me, perché io non sono questo. Hanno fatto vedere solo alcune cose che non mi appartengono, quindi mi dispiace ma io non ci sto”: sono state le prime parole di Flaza dopo un’intera puntata dedicata all’analisi del suo comportamento, ai limiti della strafottenza nei confronti di professori e coach.

amici 21 flaza sospensione maglia sfogo
amici 21 flaza sospensione maglia

Parole particolarmente dure che sottolineano il disappunto della cantante nei confronti della produzione, dalla quale dice di essere stata incastrata: “Questo è quello che poi fanno vedere ai professori, e poi Rudy mi viene a dire che sto buttando il mio percorso alle ortiche, quando non è così” ribadisce Flaza visibilmente infastidita.

Pubblicato il alle ore 14:33 Ultima modifica il alle ore 14:34 Tag