amici-21-sfida-punizione-casetta-sporca

“È successa una cosa troppo grave”. Ad Amici 21 scatta il provvedimento per 4 allievi: produzione irremovibile

L’esempio dello scorso anno non è servito ai nuovi allievi della scuola di Amici, richiamati all’ordine dopo aver lasciato la casetta in condizioni igieniche pessime. Per questioni di sicurezza legate al rischio di scongiurare contagi da covid, gli allievi vivono tutti in casetta dove sono tenuti a mantenere pulito l’ambiente in cui vivono.

A quanto pare, però, le pulizie non rappresentano la priorità per tutti gli allievi e, nel daytime è arrivato il richiamo della produzione. Proprio come era accaduto lo scorso anno, la produzione ha ritenuto il fatto troppo grave e ha deciso di prendere un provvedimento disciplinare mandando direttamente in sfida due ballerini e due cantanti a sorteggio.

amici 21 sfida punizione casetta sporca

Amici 21, provvedimento disciplinare per 4 allievi

Una decisione che ha provocato la dura reazione di alcuni ragazzi del talent show di Canale 5, soprattutto di Nicole: “Secondo me se qualcuno vuole prendersi la responsabilità secondo me ci sta, a me farebbe davvero piacere e farebbe la differenza” ha detto la cantante.


amici 21 sfida punizione casetta sporca

“Facciamo un giro di coscienza, io non accuserò mai nessuno e se ne nessuno parlerà prenderò la mia sfida e non importa, però io spero vivamente che nel caso in cui dovesse uscire una persona che sappiamo benissimo che non è responsabile, spero davvero che qualcuno si alzi e dica qualcosa, altrimenti è grave”.

Alla fine la decisione della produzione è stata quella di mandare in sfida i ballerini Mattia (che dovrà sfidare Claudia) e Christian, che sfiderà Angelo. Sfida diretta anche per i cantanti: Luigi dovrà sfidare Sergio e LDA (Luca D’Alessio, il figlio di Gigi D’Alessio) sfiderà Andrea.

Pubblicato il alle ore 19:21 Ultima modifica il alle ore 19:21 Tag