“Fai la valigia e vattene”. Clamoroso ad Amici 21, l’allievo cacciato dalla scuola. La decisione drastica

Ad Amici 21 il cantante Inder è sempre stato uno dei preferiti di Anna Pettinelli. Tuttavia negli ultimi giorni qualcosa si è rotto: Inder è stato ripreso in modo pesante dall’insegnante. “Che pa…e, io non voglio riprendere la gente. Vorrei che tu fossi attento a quello che succede qua dentro. Non puoi fare ciò che fai, perché lo hai fatto? Non me ne frega un ca…o. Hai fatto anche quattro ritardi a lezione, avevi da fare? Hai trovato traffico? No, perché non esci dalla casetta. Divento un animale quando qualcuno salta le lezioni. Non lo sai che hai saltato due lezioni? Se non hai voglia di imparare, io non ho nessun problema”.

Anna Pettinelli è stata inarrestabile e ha continuato ad inveire contro l’allievo di ‘Amici’: “Ho un’arma fantastica che si chiama sostituzione. Vuol dire che tu da domani non sei più dentro la scuola. Se esistono delle regole perché non le segui? A me non devi prendere per il cu..o. Io ti butto fuori dalla scuola, ti devi terrorizzare, non devi dirmi solo va bene. Ti tolgo dalla scuola, hai capito? Sei secondo in classifica in quella delle cazz…e che hai fatto in due settimane”.

anna pettinelli amici 21 caccia inder

Nel corso dell’ultimo daytime di Amici 21, Anna Pettinelli ha definitivamente cacciato Inder dalla scuola. Nel video andato in onda si vede una busta che viene consegnata ai ragazzi che decidono di andarla a leggere in gradinata. Il destinatario è Inder: lui stesso inizia a temere qualcosa tanto che esclama: “Ho paura per me”. Le parole sono di Anna Pettinelli che si rivolge a Inder.


Inder cacciato amici 21

“Caro Inder, inutile dirti quanto mi hai delusa e quanto mi sia sentita presa in giro dal tuo atteggiamento. Inutile il nostro confronto di pochi giorni fa nel quale tu, col capo cosparso di cenere, chiedevi scusa: una inutile finta visto il comportamento delle ore successive. Anche il tuo rendimento è stato deludente negli ultimi sette giorni poiché per il brano assegnato ti sei speso il minimo indispensabile. La produzione ti ha fornito la base di “Head and heart”, tu hai aggiunto qualche voce e tre parole in italiano che certo non si possono considerare barre”.

inder cacciato scuola amici 21
anna pettinelli amici 21 caccia inder

“E questo è stato il tuo impegno di una settimana – prosegue Anna Pettinelli -. Certo, avevi da parlare al telefono, arrivare in ritardo alle lezioni, oziare pigramente sul letto, tutte cose molto più importanti di fare musica. Ed è proprio per questo tuo evidente disinteresse nella grande occasione che ti è stata data, che non mi sento più di rappresentarti come prof. Da questo momento sei libero di tornare a casa alla vita di prima con il rimpianto di non aver capito questa grande opportunità. Saluta i tuoi amici che rimangono nella casa, sono questi i tuoi ultimi momenti, a meno che sia interessato a te e ti prenda nella sua squadra. Ti auguro comunque – conclude Anna Pettinelli – in bocca al lupo e che tu possa trovare la strada per far ascoltare la tua musica”.