amedeo goria fidanzata vera rapina

“Hanno bussato, poi è stato spaventoso”. Amedeo Goria e la baby fidanzata, terrore in auto. Tutto in piena notte

Brutta disavventura per Amedeo Goria e la sua fidanzata Vera Miales. Il noto giornalista ha raccontato tutto in esclusiva alla trasmissione “Trends & Celebrities” di RTL 102.5 News nel pomeriggio di oggi, venerdì 27 agosto. L’episodio è avvenuto mentre Amedeo e la compagna si trovavano in Costa Azzurra per vacanze. “Lei dormiva in auto e anch’io avevo molto sonno – le parole di Goria – Così, ci siamo fermati sciaguratamente lì e non in un autogrill.

A un certo punto, al finestrino di Vera ha bussato una persona che diceva ‘Police’. Io mi sono svegliato e per un attimo ho pensato di suonare il clacson e inserire la prima, sperando di destare gli altri camionisti, ma non sapevo se si trattasse veramente di poliziotti”. Grande spavento e naturalmente vacanze rovinate per Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales.

amedeo goria fidanzata vera rapina

I malviventi hanno anche sgonfiato una ruota della macchina di Amedeo Goria e Vera Miales. Poi, presentandosi come poliziotti, hanno chiesto alla donna i documenti. “Li aveva in borsa e, non appena l’ha afferrata, una mano furtiva gliel’ha strappata via – il racconto del giornalista – Conteneva documenti, soldi e smartphone. Oltre al danno e agli oggetti sottratti, ci si sente violati. Anche solo il pensiero di dover recuperare tutti quei documenti ci ha rovinato la vacanza. Siamo tornati dopo 6 giorni”.


amedeo goria fidanzata vera rapina

Amedeo Goria, che con ogni probabilità sarà al prossimo Grande Fratello Vip, ha proseguito il racconto: “Pochi giorni fa, un suo amico le ha segnalato che il suo telefonino è stato acceso per qualche breve secondo a Parigi. Dopo questo episodio, ho sporto denuncia alla polizia francese, che l’ha trasmessa a quella italiana. C’era qualche centinaio di euro nella borsa di Vera, ma le autorità ci hanno spiegato che in questi casi i documenti vengono stracciati o buttati via. Al limite si può usare il telefonino per recuperarne qualche componente”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amedeo Goria (@amedeogoriaofficial)

Ai microfoni di Rtl 102.5 News Amedeo Goria si è presentato con un vistoso cerotto sul naso, ma questo non c’entra con quanto avvenuto in Costa Azzurra: “Mi ha operato la dottoressa Zino, la quale mi ha tolto un neo sul naso, fortunatamente risultato benigno dopo l’esame istologico. Spero pertanto di restare ancora a lungo con voi”.