“Purtroppo è successo…”. Alessia Marcuzzi costretta a saltare Le Iene: è lei stessa a dare l’annuncio al pubblico

Brutte notizie per Alessia Marcuzzi. La conduttrice televisiva ha infatti annunciato che non potrà essere presente nella puntata de ‘Le Iene’, in programma martedì 13 aprile su Italia 1. Un imprevisto che ovviamente non si aspettava, ma purtroppo i timori più grandi si sono rivelati realtà. Il pubblico dovrà dunque rinunciare alla sua preziosissima presenza nel programma Mediaset. I motivi del suo forfait sono comunque molto seri e la scelta che ha dovuto fare è stata inevitabile.

Qualche ora fa aveva fatto un salto nel passato. Prima con un messaggio e una foto con Britney Spears che Alessia Marcuzzi ha ritwittato: “Ale, questo te lo ricordi?”. Era l’estate del 1999 quando la conduttrice incontrò la cantante sul palco del Festivalbar, quell’anno realizzato a Prato della Valle, una delle più grandi piazze di Padova. Britney, all’epoca 18enne, in quell’occasione si esibì col singolo ‘Baby One More Time ’e subito dopo, nel backstage, concesse una breve intervista alla Marcuzzi. (Continua dopo la foto)


Alessia Marcuzzi non ci sarà a ‘Le Iene’ per una motivazione ben precisa: suo marito Paolo Calabresi Marconi ha contratto il coronavirus. Si è sottoposto ad un tampone e purtroppo per lui l’esito è stato positivo. Secondo quanto riferito dalla presentatrice, lei invece è al momento negativa, ma dovrà ugualmente osservare il periodo di quarantena essendo ovviamente un contatto stretto del coniuge. La comunicazione ufficiale è giunta attraverso una sua story, postata su Instagram. (Continua dopo la foto)

La conduttrice de ‘Le Iene’ ha scritto: “Purtroppo mio marito la scorsa settimana è risultato positivo al tampone molecolare. Ovviamente si è subito auto isolato e per ora sta bene. Io sono invece fortunatamente risultata negativa (ho già effettuato due tamponi molecolari) ma, come da protocollo, sono cautelativamente in casa in attesa di ulteriori controlli. Con molto dispiacere, a tutela delle persone che mi stanno accanto e per rispetto della prassi, domani non potrò essere presente a Le Iene”. (Continua dopo la foto)

Alessia Marcuzzi ha concluso così il messaggio social: “Seguirò comunque da casa Le Iene. Un bacio a tutti” e ha aggiunto un cuore rosso e un emoticon con la lacrimuccia a testimonianza del suo dispiacere. Il pubblico sentirà moltissimo la sua mancanza, ma la buona notizia è che non si è infettata. Tutti sperano che possa restare negativa e ritornare al più presto nel piccolo schermo.

“Uno schiaffo in faccia a noi comuni mortali”. Belen Rodriguez travolta dagli insulti: la nuova foto e si scatena l’inferno