“Notizia confermata”. Alessia Marcuzzi, dopo silenzio e assenza la voce (bomba) dai corridoi della tv

Qualche mese fa Alessia Marcuzzi ha dato l’addio a Mediaset. Dopo 25 anni di carriera nell’azienda del biscione, la conduttrice romana ha deciso di mettere un punto fermo e da quel momento si è dedicata alla sua attività di imprenditrice. Con un post su Instagram ha annunciato che non avrebbe più fatto parte del parterre di volti che da anni vediamo nelle trasmissioni Mediaset. Una scelta davvero spiazzante anche perché Alessia Marcuzzi ha legato la sua attività a programmi che sono andati in onda su Canale 5 e Italia1.

A Vanity Fair Alessia Marcuzzi ha raccontato, per la prima volta, i motivi della sua scelta: “Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi. Mi sono detta: ‘Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?’. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà”.

A distanza di qualche mese da quella scelta Alessia Marcuzzi non ha più condotto nessun programma in tv. Per lei si era anche parlato della possibilità di essere al fianco di Amadeus a Sanremo, ma non se ne è fatto nulla. Ora si rincorrono le voci di un suo possibile ritorno a Mediaset alla guida di uno dei programmi maggiormente apprezzati: Le Iene. A riportare la notizia è il sito TV Blog che parla di “un accordo quadro più ampio fra l’attrice e conduttrice romana e Mediaset che vada oltre l’impegno con il programma di David Parenti”.


Per Alessia Marcuzzi si tratterebbe di un ritorno in grande stile alle guida di un programma per cui ha prestato il volto dal 2001 al 2005 e dal 2018 al 2021. Come scrive TV Blog, è stato lo stesso vice presidente di Mediaset Piersilvio Berlusconi, durante l’ultima presentazione dei palinsesti Mediaset a dire: “Ho grandissimo affetto nei suoi confronti. Specifico che è lei che ha lasciato. Per noi Alessia è un’ottima conduttrice che ci piace. Banalmente: non siamo più soliti fare dei contratti di rete in esclusiva a prescindere dal prodotto che va in onda. Facciamo contratti a chi ha prodotti in onda. Alessia si è trovata senza un prodotto”.

Le Iene torneranno in onda mercoledì 9 febbraio su Italia1 in prima serata esattamente dopo la settimana di Sanremo. Stando alle informazioni raccolte da TV Blog, il programma andrà in onda una volta la settimana, quindi esclusivamente nella serata del mercoledì di Italia 1. Per quanto riguarda la conduzione è data per certa l’assenza di Nicola Savino, impegnato in altre produzioni televisive, a partire dal Back to school che è andato per altro molto bene nella sua prima emissione.