Ainett Stephens gf vip 6 mamma sorella uccise

“Mamma e mia sorella uccise e poi bruciate”. GF Vip, il racconto choc di Ainett Stephens: spettatori e concorrenti in lacrime

Attimi di commozione al GF Vip. A raccontare una storia choc, che ha lasciato tutti gli spettatori e i concorrenti senza parole è Ainett Stephens. La bellissima gatta nera, ha raccontato, in modo estremamente lucido, ma terribilmente doloroso, quello che è successo alla mamma e alla sorella. Le due donne sono scomparse poco prima del Natale 2004. La modella e showgirl si lascia andare ad alcune confidenze e racconta di aver perso improvvisamente due persone molto importanti della sua famiglia.

“Da un giorno all’altro non abbiamo saputo più nulla di loro, molto probabilmente sono state uccise e bruciate”, dichiara Ainett Stephens che spiega che la madre e la sorella che vivevano in Venezuela si erano allontanate da casa per un breve viaggio di lavoro ai Caraibi: “Erano andate a comprare dei prodotti per capelli per poi rivenderli, ma è stata l’ultima volta che le abbiamo sentite”.

Ainett Stephens gf vip 6 mamma sorella uccise

Ainett Stephens racconta: “Poco prima del Natale 2004 sono venute a mancare mia madre e mia sorella. Mia madre era andata ai Caraibi per comprare dei prodotti da vendere in Venezuela, è stata l’ultima volta che l’ho sentita, sono scomparse. Siamo sicure siano morte, dicono che sono state uccise e bruciate”.


Ainett Stephens gf vip 6 mamma sorella uccise

“Mi sono dovuta rimboccare le maniche: non importa quanto sia grande la disgrazia, bisogna andare avanti. Mi sono dovuta prendere sulle spalle tutta la famiglia, ho fatto venire tutti i miei fratelli in Italia appena ho potuto”. Nella puntata del Grande Fratello Vip di lunedì 4 ottobre Ainett Stephens racconta alcuni momenti molto intimi e delicati della sua vita e della sua famiglia.

Ainett Stephens gf vip 6 mamma sorella uccise

E ancora Ainett Stephens: “Mi rendo conto che la scelta migliore sia stata quella di portarli in Italia”, racconta Ainett, “la vita mi ha costretto a prendermi tante responsabilità in tenera età. Non c’era tempo per piangere: quando mia madre è sparita abbiamo dovuto vendere casa e i miei fratelli si sono trovati praticamente per strada”. La modella e conduttrice venezuelana incontra poi la sorella: “Per noi è stata come una mamma, le dobbiamo tanto”.